Pappardelle al sugo di lepre

Pappardelle al sugo di lepre

Tempo:
3 h
Difficoltà:
Difficile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
470 Kcal/Porz

    La ricetta delle pappardelle al sugo di lepre è una prelibatezza della cucina tipica toscana. La preparazione richiede un po’ di abilità nel regolarsi con la cottura della carne e un po’ di dimestichezza nel disossare la lepre, ma la difficoltà maggiore potrebbe essere proprio il reperimento di buona carne di lepre in altre regioni che non siano la Toscana. Oltre ad una mezza lepre, avrete bisogno di erbe aromatiche, salsa di pomodoro, un poco di pancetta, vino rosso e pecorino grattugiato.

    Ingredienti

    Ingredienti Pappardelle al sugo di lepre per quattro persone

    • 400 gr di pappardelle
    • 6 cucchiai di olio
    • 1 spicchio di aglio
    • 1 cipolla
    • 1 costa di sedano
    • 100 ml di latte
    • sale q.b
    • 2 cucchiai di passato di pomodoro
    • la parte anteriore di una lepre
    • rametto di rosmarino
    • 50 gr di pancetta tritata
    • 1 carota
    • 1 bicchiere di vino rosso
    • 50 g di pecorino grattugiato
    • peperoncino

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Pappardelle al sugo di lepre

    Pappardelle al sugo di lepre

    1. Lavate la lepre e tagliatela a pezzi.
    2. Consiglio:

      La ricetta può essere realizzata utilizzando anche una lepre congelata, ma ricordatevi però di farla scongelare a temperatura ambiente.

    3. Tritate la cipolla, il sedano, l’aglio, il rosmarino e la pancetta.
    4. Fate rosolare il trito preparato in abbondante olio per una decina di minuti, unite poi i pezzi di carne e rosolate ancora per una decina di minuti.
    5. Bagnate la carne con il vino, salate, e mettete la salsa di pomodoro lasciando cuocere per circa 10 minuti.
    6. Versate quindi il latte e fate cuocere a fuoco medio per circa un’ora e mezza. Se la salsa dovesse asciugarsi troppo allungate con un poco di acqua.
    7. A cottura ultimata togliete la carne, disossatela e rimettete la polpa nella salsa cuocete per alcuni minuti.
    8. Consiglio:

      La carne deve essere cotta a lungo in modo da farla disfare quasi completamente.

    9. Lessate le pappardelle al dente in acqua abbondante salata, scolatele, conditele con il sugo e il pecorino grattugiato.
    10. Foto di GIROGUSTANDO

    VOTA:
    4.3/5 su 6 voti

    Speciale Natale