Parmigiana di cardi

Parmigiana di cardi

Tempo:
2 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
168 Kcal/Porz

    La parmigiana di cardi è un’idea particolare per un secondo piatto sfizioso, nutriente e a base di verdure! Il cardo infatti, detto anche carciofo selvatico, è un ortaggio tipicamente invernale il cui sapore, leggermente amarognolo, è un mix perfetto tra quello del carciofo e del sedano. La ricetta che vi proponiamo è facile da realizzare anche se il cardo necessita di un po’ di tempo per la pulizia e per la cottura. Come condimento di questa parmigiana vi suggeriamo una buonissima besciamella light che contribuirà a non aumentare le pochissime calorie del cardo.

    Ingredienti

    Ingredienti Parmigiana di cardi per quattro persone

    • 2 cardi
    • mezzo litro di latte
    • 1 noce moscata
    • 40 gr parmigiano
    • 50 gr Farina
    • 2 limoni
    • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    • sale e pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Parmigiana di cardi

    All’interno di una ciotola, mescoltate il succo di un limone con 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e uno di farina; versate il composto all’interno di una pentola piena di acqua e portate tutto ad ebollizione. Procedete quindi con la pulizia dei cardi, lavateli e tagliate le coste a metà riponendole in una ciotola con acqua acidulata con il succo di un altro limone.

    Terminata la pulizia dei cardi, versateli nell’acqua precedentemente messa a bollire e lasciateli lessare per circa un’ora a fuoco basso e utilizzando il coperchio, salando il tutto solo a fine cottura. Finito il tempo necessario, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare gli ortaggi nell’acqua di cottura.

    Iniziate quindi a preparare la besciamella, tostando 50 gr di farina in un pentolino per qualche istante; durante questa operazione vi suggeriamo di mescolare con un cucchiaio di legno per evitare che si attacchi sul fondo. Aggiungete quindi mezzo litro di latte scremato caldo, aggiustate di sale e incorporate un po’ di noce moscata grattugiata. Lasciate cuocere il tutto a fuoco lento per 10 minuti, continuate a mescolare fino a quando non otterrete una besciamella non eccessivamente fluida.

    Sgocciolate quindi i cardi e asciugateli. Disponeteli a strati all’interno di una pirofila unta con un filo di olio, alternandoli con uno strato di besciamella, 40 gr di parmigiano grattugiato, sale, pepe e noce moscata. Fate cuocere tutto in forno per 30 minuti a 180°; aumentate la temperatura a 200° gradi solo durante gli ultimi 5 minuti così da farli gratinare per bene.

    Foto di Luciano ROMEO

    VOTA:
    4.6/5 su 5 voti