Frittata con le ortiche

Frittata con le ortiche

    La frittata con le ortiche è una ottima ricetta per Pasquetta, infatti come tutte le frittate è comoda da trasportare, si mangia benissimo a temperatura ambiente, e può essere usata anche per farcire dei gustosi panini; e poi usa un ingrediente di stagione, appunto le ortiche, che ora sono disponibili fresche e tenere. Per quello che riguarda le ortiche, fate molto attenzione a dove le raccoglierete, evitate quelle sui bordi delle strade e quelle vicine a dei campi coltivati che potrebbero essere stati trattati con prodotti chimici.

    Ingredienti

    Ingredienti Frittata con le ortiche

    • una dozzina o più piante di ortica (eliminate però le foglie più gradi e dure)
    • olio d’oliva extra vergine q.b.
    • otto uova
    • sale e pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Frittata con le ortiche

    1. Pulite e lavate le ortiche utilizzando ovviamente dei guanti. A piacere lasciate le piantine intere, oppure le foglie intere o ancora tagliuzzatele grossolanamente con un coltello.

    2. Fate rosolare le ortiche con dell’olio in una padella (possibilmente antiaderente) per 5 minuti; cuocendo le ortiche perderanno il pungente.

    3. Sbattete le uova in una ciotola con un po’ di sale e pepe, e versatele nella padella con le ortiche.

    4. Cuocete la frittata al solito modo, rigirandola a metà cottura utilizzando un piatto o un coperchio.

    VOTA:
    4.3/5 su 5 voti