Pasta al salmone con funghi e piselli

Pasta al salmone con funghi e piselli

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
500 Kcal/Porz

    Ecco una delle ricette facili da proporre a cena, la pasta al salmone con funghi e piselli, una preparazione che certo sorprenderà in positivo i vostri ospiti, anche dell’ultimo minuto. Questa ricetta veloce e semplice, infatti, si prepara con poco sforzo e, se userete le verdure surgelate, avrete anche la comodità di non perdere tempo nel pulirle. Il risultato è un piatto davvero sfizioso a base di pesce e verdure, arricchite dalla cremosità della panna, che conquisterà tutti i commensali.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta al salmone con funghi e piselli per quattro persone

    • 400 gr di pasta corta a piacere (penne, fusilli, rigatoni)
    • 150 gr di piselli surgelati
    • Pepe nero
    • Sale
    • 250 ml di panna da cucina

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta al salmone con funghi e piselli

    pasta al salmone con funghi e piselli

    Monda lo scalogno, tritalo e mettilo a soffriggere con il burro in una padella.

    Aggiungi il salmone tagliato a pezzetti, fai insaporire e quando il salmone avrà cambiato colore aggiungi i piselli e i funghi surgelati.

    Regola di sale e aggiungi un pizzico di pepe.

    Metti un coperchio e fai cuocere per 10/15 minuti a fuoco moderato.

    Controlla la cottura dei funghi, se è necessario proseguila per qualche altro minuto.

    Versa poi la panna da cucina nella padella in modo da farla addensare per un paio di minuti.

    Nel frattempo metti a cuocere la pasta in una pentola con dell’acqua salata. Cuoci per il tempo che è indicato sulla confezione, ma scolala uno o due minuti prima, al dente.

    Versa la pasta ben scolata nella padella con il condimento e salta tutto per un paio di minuti.

    Spolvera tutto con il prezzemolo lavato, asciugato e tritato finissimamente, e a piacere con altro pepe nero.

    Foto di Cygnoir

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti

    Speciale Natale