Pasta alla siciliana

    photo-full
    Tempo:
    40 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    450 Kcal/Porz
    Ecco la nostra ricetta per la pasta alla siciliana, diciamo la nostra perché come per tutte le ricette della nostra tradizione regionale potete trovarne centinaia se non migliaia di versioni. Per esempio, certi ci aggiungono delle olive nere o verdi e altri dei capperi, e chi preferisce un gusto più delicato usa il parmigiano reggiano invece del pecorino. Vi suggeriamo di provare questa ricetta e poi in seguito divertitevi a inventare la vostra variante. L’unica regola da non trasgredire mai è: la pasta alla siciliana deve essere fatta solo con le melanzane fresche di stagione, quindi solo nella stagione estiva, in inverno potete fare delle saporite ricette siciliane che usano i cavoli, per esempio.

    Ingredienti

    • 400 g. di pasta secca corta
    • 400 g. di pomodori ben maturi del tipo San Marzano
    • 2 melanzane lunghe o una melanzana grande tonda
    • 1 spicchio di aglio
    • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
    • basilico fresco q.b.
    • peperoncino rosso piccante a piacere
    • olio extra vergine di oliva dal gusto deciso q.b.
    • sale q.b.
    • pecorino grattugiato
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    pasta alla siciliana

    1. Sbollentate i pomodori, poi pelateli, privateli dei semi e tagliateli a pezzetti. Metteteli da parte.
    2. Pulite le melanzane e tagliatele a dadini.
    3. Consiglio:

      Noi non suggeriamo di metterle sotto sale a perdere l’acqua, perché questa procedura con le melanzane disponibili oggi non è più necessaria, poi alla fine le melanzane sono sempre troppo salate e inoltre per la salute è bene ridurre quanto possibile il consumo di sale.

    4. Versate dell’olio in un tegame, la ricetta richiederebbe abbondante olio, voi adeguate la quantità alle vostre esigenze dietetiche, fatevi rosolare lo spicchio di aglio schiacciato, poi unite le melanzane e fate rosolare anch’esse a fuoco molto basso per qualche minuto.
    5. Unite la polpa di pomodoro preparata in precedenza, il prezzemolo tritato, qualche foglia di basilico, il peperoncino e un po’ di sale. Fate cuocere la salsa per un quarto d’ora.
    6. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela e conditela con la salsa di melanzane.
    7. A piacere spolverate con il pecorino e servite subito.
    8. Consiglio:

      Se avete usato poco olio in cottura potete completare questa gustosa pasta alla siciliana con un filo di olio crudo, in ogni caso potete decorare con delle foglioline di basilico fresco.

    Foto di ThePastaMan

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA