Pasta carciofi e ricotta

    photo-full
    Tempo:
    50 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    445 Kcal/Porz
    Per voi la ricetta della pasta carciofi e ricotta, un delicato ma saporito primo piatto, condito con una cremosa salsa di carciofi e ricotta fresca, dei carciofi interi e una bella spruzzata di prezzemolo, per rinfrescare un piatto davvero molto semplice da preparare, dal gusto raffinato, grazie al carciofo, questo stupendo frutto della primavera nell'orto. La cremosità di questa pasta la rende appetibile anche senza parmigiano, ma mia mamma dice sempre che sulle paste in bianco preferisce una spolverata di formaggio, valutate voi, io faccio anche a meno!

    Ingredienti

    • 320 gr di pasta corta
    • 4 carciofi
    • 200 gr di ricotta di mucca o di capra
    • 1 scalogno
    • 1 gambo di sedano
    • prezzemolo
    • olio extravergine d'oliva
    • sale e pepe q.b.
    • 1 limone
    • brodo vegetale
    • parmigiano grattugiato (facoltativo)
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    pasta carciofi e ricotta

    1. Mondate e lavate i carciofi, mettendoli in una bacinella con acqua e limone per non farli annerire.
    2. Tritate lo scalogno e il sedano abbastanza fine, fateli stufare in padella con poco olio e salate appena.
    3. Unite i carciofi dopo averli tagliati a fettine, rosolateli dolcemente bagnando il tutto con brodo vegetale o, se non lo avete pronto, un po' di acqua calda.
    4. Lasciate cuocere per circa 15 minuti e, quando i carciofi saranno morbidi, frullatene 2/3 con la ricotta, 2 cucchiai d’olio, un po' di sale e pepe.
    5. Lessate la pasta in acqua salata, scolatela al dente e fatela amalgamare a fuoco dolce nella padella con i carciofi stufati, aggiungendo la crema di carciofi e ricotta e il prezzemolo fresco.

     

    Variante

    Se preferite, potete anche scegliere di non frullare i carciofi con la ricotta e mantenerli tutti interi, far stemperare il formaggio in padella dolcemente poco prima di scolare la pasta, con un po' di liquido di cottura della stessa, l'amido faciliterà l'operazione.
    Dopodiché aggiungete il prezzemolo e fate mantecare la pasta.

     

    Foto di DZ Restaurants

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA