Pasta con asparagi e salmone

Pasta con asparagi e salmone

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
445 Kcal/Porz

    Per un primo piatto facile e veloce da preparare questa ricetta della pasta con asparagi e salmone è perfetta, ricca di fibre, perchè useremo la pasta con farina di farro, e dal sapore intenso, unico degli asparagi e del salmone affumicato. In primavera avete voglia di uscire, sfruttare le belle giornate fino all’ultimo raggio di sole, così quando tornate a casa vi basterà meno di mezz’ora per accontentare anche il vostro palato.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta con asparagi e salmone per quattro persone

    • 320 gr di farfalle di farro
    • 250 gr di salmone affumicato
    • 30 gr di burro
    • 1/2 bicchiere di latte
    • 250 gr di asparagi
    • 1 spicchio di aglio
    • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
    • sale e pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta con asparagi e salmone

    Pulite gli asparagi, tagliate la parte finale più dura e lavateli.

    Cuoceteli al vapore per 10 minuti.

    Nel frattempo tagliate il salmone a pezzetti, tenete da parte.

    Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.

    Consiglio:

    Il salmone affumicato è molto saporito, quindi non esagerate con il sale.

    Nel mentre fate insaporire gli asparagi con uno spicchio di aglio e il burro in un tegame, salata e e pepate.

    Versate il vino bianco e sfumate.

    Ora è il turno del latte, aggiungete anche il salmone a pezzetti e amalgamate i sapori a fuoco dolce per un minuto.

    Consiglio:

    Il salmone non deve cuocere troppo, altrimenti diventa secco e noi lo vogliamo morbido.

    Scolate la pasta e saltatela per un altro minuto con il condimento.

    Se gradite l’abbinamento di verdure e pesce e non volete un piatto troppo eleborato potete provare anche la ricetta della pasta asparagi e gamberetti.

    Questo piatto lo potete preparare anche con il salmone fresco, in questo caso il pesce lo aggiungerete subito in tegame ancora prima degli asparagi, con l’aglio, per poi farlo sfumare con il vino, insieme alle verdure, infatti lo vogliamo cotto al punto giusto.

    Foto di cucinamando Cucinare con amor

    VOTA:
    4.3/5 su 4 voti