Pasta con speck, piselli e feta greca

Pasta con speck, piselli e feta greca

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
475 Kcal/Porz

    La pasta con speck, piselli e feta greca, è uno dei primi piatti facili più veloci da fare. Se lesserete la pasta mentre il sugo termina la sua cottura, in poco più di dieci minuti porterete sulla tavola una pietanza ricca e saporita, e soprattutto di sicuro effetto, proprio l’ideale anche per un pranzo improvvisato in compagnia di qualche amico.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta con speck, piselli e feta greca per quattro persone

    • 400 gr di pasta corta tipo fusilli
    • 1 fetta di speck tagliata spessa da circa 40 grammi
    • 200 gr di piselli fini surgelati
    • Sale q.b.
    • 1 scalogno
    • 80 gr di feta
    • 3 cucchiai di olio di oliva
    • Pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta con speck, piselli e feta greca

    Sbucciate lo scalogno e tritalo.

    Mettetelo in una pentola preferibilmente antiaderente insieme all’olio e fallo imbiondire.

    Nel frattempo tagliate a cubetti lo speck e unitelo al soffritto lasciando che si sciolga il suo grasso.

    Unite i piselli precedentemente scottati, lasciate insaporire cuocendo per 5 minuti, eventualmente aggiungendo un mestolo di acqua calda.

    Cuocete la pasta, scolatela al dente, ripassatela in padella e aggiungete alla fine la feta sbriciolata.

    Spolverate con poco pepe nero e servi.

    Foto di Giorgia Zanon

    VOTA:
    3.9/5 su 8 voti