Pasta con sugo cremoso di carciofi e asparagi

Pasta con sugo cremoso di carciofi e asparagi

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
450 Kcal/Porz

    Vi presentiamo la nostra pasta con sugo cremoso di carciofi e asparagi con una fotoricetta che fa vedere la preparazione passo a passo. In questa ricetta la cremosità del sugo di verdure è ottenuta con della ricotta e dello stracchino, o crescenza, invece della solita panna; noi preferiamo questa scelta sia perché ci sono meno grassi, ma anche perché il gusto è più fresco e i sapori delle verdure non vengono offuscati. Questo piatto di pasta primaverile è anche perfetto per il Pranzo di Pasqua.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta con sugo cremoso di carciofi e asparagi per quattro persone

    • 1 mazzo di asparagi verdi o violetti
    • 1 spicchio d’aglio
    • circa 100 g. di stracchino o crescenza
    • burro q.b.
    • olio extra vergine d’oliva q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta con sugo cremoso di carciofi e asparagi

    Pulite i carciofi, tagliateli a picchietti e metteteli in acqua e latte per non farli annerire.

    Versate un po’ di olio in un tegame, unite lo spicchio d’aglio pelato e schiacciato e fate scaldare il tutto.

    Aggiungete i carciofi, spolverate con un po’ di sale e fateli cuocere, unendo poca acqua se necessario; alla fine dovranno essere ancora consistenti e non sfatti.

    Pulite gli asparagi e lavateli.

    Tagliate a pezzettini le parti non legnose degli asparagi e mettete da parte le punte.

    Fate cuocere gli asparagi eccetto le punte con un pochino di burro e di sale.

    Quando gli asparagi saranno a metà cottura unitevi anche le punte.

    Unite lo zafferano e terminate di cuocere gli asparagi, di nuovo non devono essere sfatti ma ancora consistenti.

    Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.

    Quando la pasta è quasi cotta mettete il tegame con gli asparagi sul fuoco, unitevi i carciofi con il sughetto prodotto in cottura, una bella noce di burro, la ricotta e lo stracchino.

    Fate sciogliere bene il tutto mescolando fino a ottenere un sugo cremoso, unite poca acqua della pasta se serve; poi aggiustate di sale.

    Scolate la pasta, tenendo un po’ di acqua di cottura da parte, e gettatela nel tegame con il sugo, mescolate sul fuoco per condirla (unite dell’acqua di cottura se necessario).

    Distribuite nei piatti e servite.

    Foto di Liz S.

    FOTO DI GIeGI

    VOTA:
    4.5/5 su 2 voti