Pasta con zucchine e fiori di zucca

Pasta con zucchine e fiori di zucca

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
305 Kcal/Porz

    Una variante dell’intramontabile pasta con le zucchine: alla ricetta classica si aggiunge il profumo del timo, la presenza dei fiori di zucca e infine il tocco in più e la ricotta. Per far amalgamare bene il condimento tenete da parte due o tre cucchiai di acqua di cottura della pasta, e aggiungeteli se dovesse risultare troppo secca. Se non amate i garganelli sostituite con altri tipi di pasta corta, come penne rigate, ottime anche le farfalle, o ancora pasta lunga e corposa come la peppardelle. Se invece volete colorare di più, unite all’acqua di cottura della pasta una bustina di zafferano.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta con zucchine e fiori di zucca per quattro persone

    • 320 g di pasta tipo garganelli
    • 4-5 zucchine
    • 1 cipolla
    • olio extravergine di oliva
    • pepe in grani

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta con zucchine e fiori di zucca

    Tagliate le zucchine mondate, lavate e asciugate a rondelle sottili.

    Tritate finemente la cipolla e fatela appassire in due cucchiai di olio, poi aggiungete le rondelle di zucchine, le foglie di timo a pezzetti e fate saltare per circa 7 minuti.

    Pulite i fiori di zucca togliendo gambo e pistilli, poi puliteli con un telo umido. Lasciatene 4 interi e tritate il resto, unendo tutto alle zucchine mentre ancora stanno cuocendo, facendoli saltare per un minuto.

    Mettete la ricotta in una terrina, irrorate con un filo di olio, un pizzico di sale e una macinata di pepe, poi amalgamate bene, lavorando il composto.

    Cuocete la pasta in acqua bollente salata, scolatela, fatela saltare nella padella con le zucchine unendo anche la ricotta.

    Foto di Chris Heathcote

    VOTA:
    4.3/5 su 2 voti