Pasta e fagioli estiva

Pasta e fagioli estiva

Tempo:
1 h e 30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
115 Kcal/Porz

    La ricetta della pasta e fagioli estiva è una proposta della classica pasta e fagioli per la stagione estiva. E’ adatta alla stagione calda sia perché si serve tiepida, sia perché si utilizza basilico e pomodori maturi San Marzano molto utilizzati in estate. Si prepara con un procedimento simile alla normale pasta e fagioli: si cuociono i fagioli secchi in un tegame con carota, sedano e cipolle per insaporire, poi si prepara un sughetto con i pomodori e il basilico, per poi mescolare il tutto e lasciar cuocere le tagliatelle secche nello stesso composto degli ingredienti. Raccomandiamo di lasciar intiepidire e suggeriamo anche di mangiare fredda.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta e fagioli estiva per quattro persone

    • 600 gr d fagioli borlotti freschi
    • 3 coste di sedano
    • 400 gr di pomodori San Marzano
    • 150 gr di pasta corta
    • Peperoncino q.b.
    • Sale q.b.
    • 2 carote
    • 1 cipolla media
    • 2 o 3 spicchi di aglio
    • 2 cucchiai di olio
    • Basilico q.b.
    • Pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta e fagioli estiva

    pasta fagioli estiva

    Raschiate le carote, lavatele e affettate.

  • Lavate e affettate anche il sedano e la cipolla.

  • In una casseruola di coccio o di acciaio a fondo pesante mettete i fagioli e le verdure preparate e unitevi mezzo litro di acqua fredda.

    Salate, portate a ebollizione e proseguite la cottura a fuoco moderato e a recipiente coperto per circa un’ora.

    Mentre i fagioli cuociono, preparate il condimento per la minestra.

    Pelate i pomodori dopo averli tuffati per pochi secondi in acqua bollente, quindi divideteli in due e privateli dei semi, poi spezzettateli.

    Scaldate l’olio in una padella e mettetevi gli spicchi di aglio affettati e spellati, insieme al peperoncino.

    Appena l’aglio comincia a prendere colore, unite i pomodori, salate e lasciate cuocere il sugo per una decina di minuti a fuoco vivace.

    Dieci minuti prima della fine della cottura dei fagioli, versate nella casseruola il sugo di pomodoro e il basilico a pezzetti, mescolate e lasciate che il tutto si insaporisca e si amalgami bene, prima di unire anche le tagliatelle spezzettate minutamente.

    Lasciate cuocere la pasta per circa 10 minuti mescolando di tanto in tanto, quindi spegnere la zuppa e lasciate intiepidire prima di servirla.

    Consigli:

    A piacere prima di servire potete aggiungere parmigiano reggiano.

    Foto di Jessica Merz

    VOTA:
    4.8/5 su 6 voti

    Speciale Natale