Pasta e piselli

Pasta e piselli

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
475 Kcal/Porz

    La ricetta della pasta e piselli è una classica preparazione della cucina italiana di un primo piatto fresco e perfetto per un pranzo veloce. E’ possibile aggiungere all’interno di questa ricetta anche delle taccole, come abbiamo fatto noi, se decidete di non utilizzarle il risultato non cambia, resterà comunque ottimo. Per rendere davvero super questa preparazione infine vi suggeriamo di utilizzare un formaggio grattugiato dal gusto non troppo intenso, risulta molto adatto ad esempio il grana padano non eccessivamente stagionato, e di scioglierlo nel momento in cui saltate la pasta, così da avere un piatto più cremoso, altrimenti potete semplicemente spolverizzarlo sopra quando impiattate e servite. Vediamo insieme come fare!

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta e piselli per quattro persone

    • 300 gr di piselli sgusciati
    • 100 gr di burro
    • un mazzettino di basilico
    • sale q.b.
    • 350 gr di pasta
    • 150 gr di taccole
    • 50 gr di grana padano o parmigiano grattugiato

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta e piselli

    Riempite una pentola d’acqua e portatela ad ebollizione, salate e cuocetevi i piselli per pochi minuti, giusto il tempo di renderli teneri.

    Scolateli e riportate l’acqua a bollire, una volta raggiunta la temperatura necessaria, buttate la pasta che, grazie a questo processo, acquisterà più sapore.

    Consiglio:

    Abbiamo scelto le tagliatelle come pasta lunga, ma per un ottimo risultato di questa ricetta, i formati migliori di pasta corta che vi suggeriamo sono orecchiette, conchiglie e chifferi.

    All’interno di una padella antiaderente fate sciogliere il burro e fate saltare le taccole per qualche minuto. Aggiungetele quindi le foglie di basilico e successivamente i piselli cotti in precedenza, lasciate insaporire il tutto per un minuto.

    Aggiungete il grana padano o il parmigiano e fatelo sciogliere nel condimento.

    Scolate la pasta e gettatela nella padella, fatela saltare e servite calda.

    Variante:

    Ora potete aggiungere anche altro formaggio grattugiato, se la preferite ancora più saporita.

    400 gr piselli freschi sgranati

    2 scalogni

    30 gr olio extra vergine di oliva

    1 bicchierino di vino bianco

    750 gr di acqua

    350 gr di pasta corta

    60 gr di grana padano

    Sbucciate gli scalogni, versateli nel boccale e tritateli per 5 secondi a velocità 7.

    Utilizzando la spatola, raccogliete il tutto sul fondo, versate l’olio e soffriggete per 3 minuti a velocità 1, mantendo una temperatura di 100°.

    Aggiungete i piselli, il vino e 100 gr di acqua, procedete quindi con 5 minuti di cottura a velocità soft antiorario, mantenendo sempre una temperatura di 100°.

    Versate nel boccale l’acqua rimasta e portate il tutto ad ebollizione, mantenendo la stessa impostazione della velocità e la graduazione, ma per 10 minuti.

    Aggiungete la pasta e lasciate cuocere per il tempo di cottura indicato sulla confezione aggiungendo due minuti in più, il tutto a 100° utilizzando la velocità soft antiorario.

    Consiglio:

    Vi suggeriamo di aggiungere dell'acqua calda laddove la pasta dovesse asciugarsi troppo.

    Terminato il tempo di cottura, impiattate e servite, completando il tutto con una grattata abbondante di grana padano.

    Altte varianti della pasta con i piselli

    La pasta e piselli è solitamente un piatto primaverile, ma se la fate con i piselli surgelati potete prepararla tutto l’anno, quindi vi possiamo suggerire un’altra versione con l’aggiunta di un altro legume, la fava, abbondante in Primavera, la pasta con fave e piselli. Un classico della pasta con i piselli è l’aggiunta di panna nella ricetta che vi abbiamo dato, ma c’è anche una versione con ricotta e piselli o una ricca pasta con mascarpone e piselli; c’è poi l’abbinamento con il prosciutto cotto o anche con la pancetta, o più insolita e particolare è la pasta con speck, piselli e feta greca; per un piatto unico potete poi pensare di aggiungere il pollo, se volete un piatto vegetariano allora anche i funghi andranno benissimo o un bel piatto di fettuccine con piselli e carote o una pasta con carciofi e piselli. Se preferite i primi piatti al pomodoro vi consigliamo invece di preparare la pasta rustica con salsiccia e piselli o di provare la ricetta del sugo di piselli per condire la vostra pasta. Se gradite il pesce, questo è sicuramente un alimento che ben si sposa con questi legumi e, a questo proposito, due ottime ricette che possiamo indicarvi sono quelle della pasta al salmone con funghi e piselli, il che conferma quello che vi dicevamo sull’ottimo abbinamento con il fungo, e la pasta vongole e piselli. Infine un primo piatto con i piselli passato in forno può essere davvero gustoso e colorato per un pranzo in compagnia, come potete vedere nella ricetta della pasta con peperoni e piselli al gratin.

    Ricette di primi piatti con riso e piselli

    Se preferite il riso possiamo suggerirvi altre ricette di primi piatti con i piselli, deliziosi risotti o insalate di riso:

    Risotto con tonno e piselli

    Risotto con seppie e piselli

    Risotto con fave e piselli

    Risotto con piselli, pancetta e carote

    Riso con i piselli

    Riso con piselli e limone

    Riso con piselli e pancetta croccante

    Minestra di riso, piselli e seppie

    Foto di emily

    e Katherine

    VOTA:
    4.5/5 su 4 voti