Pasta fave e ricotta

Pasta fave e ricotta

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
705 Kcal/Porz

    La pasta fave e ricotta è un primo piatto velocissimo e davvero semplice da realizzare, perfetto per utilizzare le fave, ingrediente tipico del periodo primaverile. Questa pietanza appartiene alla migliore tradizione culinaria siciliana, la ricetta che vi proponiamo però, vi permetterà di realizzarla in tutta Italia. Scegliete voi se utilizzare le fave con il tegumento o meno (noi vi suggeriamo senza), seguite i vostri gusti personali e i nostri consigli per preparare questo piatto davvero buonissimo!

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta fave e ricotta per quattro persone

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta fave e ricotta

    Affettate il porro a rondelline davvero sottili.

    All’interno di una padella ampia e antiaderente, versate un filo d’olio e lasciate appassire il porro mantenendo la fiamma bassa.

    Aggiungete quindi le fave senza buccia, salate e pepate, successivamente lasciatele insaporire per circa un minuto.

    Incorporate quindi un mestolo di acqua bollente (per velocizzare il tutto vi consigliamo di utilizzare un bollitore elettrico) e coprite con un coperchio.

    Lasciate quindi cuocere per una decina di minuti.

    Durante il tempo di cottura delle fave, lasciate cuocere la pasta.

    All’interno di una ciotola unite la ricotta e il pecorino, amalgamando il tutto con un mestolo di acqua di cottura della pasta.

    Aiutandovi con una forchetta, mescolate il tutto fino ad ottenere una crema.

    Quando la pasta sarà cotta al dente, versatela in una padella, aggiungete le fave e la crema di ricotta e fate saltare il tutto per un minuto.

    Impiattate e decorate con un po’ di pecorino grattugiato e con un po’ di pepe.

    Foto di hiro

    VOTA:
    4.5/5 su 5 voti