NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Pasta fredda con pesto e gamberi

    Pasta fredda con pesto e gamberi
    Tempo:
    1 h e 15 min
    Difficoltà:
    Media
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    490 Kcal/Porz
    La pasta fredda con pesto e gamberi è una ricetta altamente sfiziosa. Il segreto del suo successo sta sicuramente nell'abbinamento che ne sta alla base, quello tra il pesto alla genovese, profumato condimento proveniente dalla cucina regionale ed i gamberi, versatili ed apprezzati crostacei. Questa pietanza appartiene alla categoria delle ricette della pasta fredda con le quali poter deliziarsi durante la bella stagione. Può essere preparata in anticipo, anche la sera precedente, e venire gustata fredda o a temperatura ambiente.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta fredda con pesto e gamberi per quattro persone
    • 320 gr di pasta corta
    • 25 gr di foglie di basilico
    • 50 ml di olio extravergine d'oliva
    • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
    • 1 cucchiaio di pecorino grattugiato
    • una manciata di pinoli
    • sale grosso qb
    • 1 spicchio e 1/2 di aglio
    • 300 gr di gamberi
    • sale e pepe qb
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare Pasta fredda con pesto e gamberi
    1. Iniziate dalla preparazione del pesto alla genovese. Lavate delicatamente le foglie di basilico e tamponatele con un canovaccio pulito.
    2. Trasferitele in un mortaio (o nel mixer) ed unite un pizzico di sale grosso. Iniziate a pestare (o frullare).
    3. Dopo circa due minuti unite i pinoli ed il mezzo spicchio di aglio e continuate a pestare fino ad ottenere un composto cremoso (in alternativa mixate azionando l'elettrodomestico).
    4. A questo punto unite il pecorino ed il parmigiano grattugiati continuando a pestare (o frullare) e per ultimo l'olio extra vergine di oliva, ma a filo.
    5. Ottenuta una salsa omogenea, conservatela da parte e proseguite con la preparazione del piatto.
    6. Versate in una padella dell'olio extra vergine di oliva, unite lo spicchio di aglio e fatelo ben dorare.
    7. Solo adesso unite i gamberi già puliti e regolate di sale e pepe. Fateli cuocere per circa 5 minuti mescolando di tanto in tanto. Spegnete la fiamma.
    8. Mettete in una pentola abbondante acqua per la cottura della pasta. Accendete la fiamma e portate a bollore.
    9. Non appena giunta a bollore, unite all'acqua una presa di sale.
    10. Buttate la pasta corta e fatela cuocere per il tempo indicato sulla sua confezione.
    11. Trascorso tale lasso di tempo scolate la pasta e passatela sotto il getto dell'acqua corrente ben fredda: ne bloccherete la cottura.
    12. Raccogliete la pasta accuratamente scolata in una insalatiera ed unite il pesto alla genovese preparato precedentemente. Mescolate bene.
    13. Aggiungete anche i gamberi, mescolate ancora e conservate la pasta ottenuta in frigo.

    Varianti

    Tra le possibili varianti del piatto c'è la pasta fredda con pesto di rucola e gamberi: per ottenerla non dovrete fare altro che utilizzare tale tipologia di pesto in sostituzione di quello alla genovese. Perchè non utilizzare, invece, il pesto di zucchine per dare vita ad una versione del piatto in perfetta sintonia con la stagione estiva?

    Potrete unire, inoltre, tutta una serie di ingredienti perfetti per regalare al primo una marcia in più. Qualche esempio? Dei pomodorini Picadilly o ciliegino, delle mandorle in granella, dei pinoli tostati ed ancora del salmone affumicato tagliato a pezzetti. In quanto al formato della pasta, oltre che i mezzi rigatoni, si prestano anche i fusilli e le trofie.

    Quale vino abbinare

    Quale vino abbinare ad un primo capace di unire i sapori tipici della terra e del mare? Sicuramente un bianco profumato come un Sauvignon Blanc, che si sposa alla grande con il pesto alla genovese. Caratterizzato da note verdi che uniscono salvia, finocchio, sedano, si tratta di un vino con il quale poter andare sempre sul sicuro.

    Foto | Luca Nebuloni

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA