Pasta fredda con zucchine e pomodorini

Pasta fredda con zucchine e pomodorini

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
381 Kcal/Porz

    Ecco la pasta fredda con zucchine e pomodorini, un fresco piatto per l’estate che interpreta il tema della pasta tricolore in modo molto raffinato e gustoso. In questa pasta fredda non ci sono colori chiassosi, come il verde bandiera e il rosso vermiglio, o sapori forti, infatti il verde è quello delicato delle zucchine trombetta, e il rosso è quello scuro di uno speciale pesto di basilico e pomodorini. Provate questa particolare pasta fredda per una cena o pranzo estivo elegante, quando volete qualcosa di fresco e speciale.

    Ingredienti

    Ingredienti Pasta fredda con zucchine e pomodorini per sei persone

    • 500 gr di pasta corta
    • 400 gr di zucchine trombetta o zucchine molto piccole e sode
    • olio d’oliva extra vergine dal gusto delicato q.b.
    • 400 gr di quartirolo non stagionato
    • Ultrapesto di foglie di basilico e pomodorini
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Pasta fredda con zucchine e pomodorini

    Cuocete la pasta in abbondante acqua salata al dente.

    Scolate la pasta, passatela velocemente sotto l’acqua fredda, scolatela bene e mettetela a raffreddare allargandola su dei vassoi, dopo averla condita con un filo d’olio. Poi versate la pasta in una o più capaci ciotole.

    Tagliate il quartirolo a cubetti di circa 1 cm. di lato ed unitelo alla pasta.

    Pulite e lavate le zucchine trombetta.

    Tagliate le zucchine a tronchetti lunghi circa 3 cm. e poi a fiammifero, quindi unitele alla pasta.

    Prendete l’Ultrapesto di basilico e pomodorini pronto ma preparato a freddo e conservato solo dall’olio, altrimenti potete preparalo voi frullando basilico, pinoli e pomodorini secchi.

    Diluite 4 o 5 cucchiaiate di Ultrapesto con mezzo bicchiere di olio d’oliva extra vergine.

    Versate il miscuglio sulla pasta.

    Mescolate con delicatezza per condire la pasta, cercando di non sbriciolare il quartirolo e di non rompere la pasta.

    Aggiustate di sale ed unite altro olio se necessario.

    Lasciate riposare in frigorifero qualche ora, dopo aver coperto i contenitori.

    Foto di GIeGI

    VOTA:
    4.7/5 su 5 voti

    Speciale Natale