Speciale Natale

Tante ricette da condividere con amici e parenti per trascorrere le feste in allegria

Gnocchi con le cozze

    photo-full
    Invece dei soliti spaghetti con le cozze questa volta provate a preparare gli gnocchi di patate appunto con le cozze. Noi troviamo questo accordo tra la morbidezza degli gnocchi ed il sapido delle cozze molto piacevole, e ve li consigliamo per il Cenone di San Silvestro.

    Ingredienti

    • 1 kg. di gnocchi di patate
    • 1 kg di cozze (o muscoli o peoci, oppure in italiano: mitili)
    • 1 latta di pelati da 450 g.
    • 2 spicchi di aglio
    • 4 cucchiai di olio d’oliva
    • 1 pezzetto di peperoncino rosso piccante (opzionale)
    • sale q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Pulite le cozze e poi lavatele con cura.

    Mettete in una capace casseruola gli spicchi d’aglio schiacciati e l’olio, e fate rosolare per un minuto a fuoco vivo, poi unitevi i pelati con il loro succo dopo averli schiacciati con la forchetta. Se lo usate unite il peperoncino, e poi fate cuocere una decina di minuti a fuoco vivo.

    Intanto mettete a bollire un pentola con abbondante acqua salata.

    Fate aprire le cozze in un tegame coperto senza aggiungere alcun condimento.

    Quando saranno aperte, toglietele dal fuoco. Mettete da parte alcune delle più grandi per decorazione, ed eliminate le valve dalle altre. Unite le cozze senza valve al sugo di pomodori, filtrate l’acqua di cottura delle cozze ed unitela anch’essa al sugo. Fate cuocere una decina di minuti.

    Gettate gli gnocchi nell’acqua bollente, e quando vengono a galla scolateli con la schiumarola, e versarteli nel tegame con il sugo. Fateli saltare un minuto, mescolandoli delicatamente. Completate con un filino di olio d’oliva crudo e decorate con le cozze tenute da parte. Servite subito.

    Foto da GIeGI, www.veganblog.it

    Gnocchi con cozze