Fusilli con i gamberi

Fusilli con i gamberi

    Questa ricetta per i fusilli con i gamberi è molto semplice e permette di gustare al meglio il sapore di questo deliziosi crostacei; ovviamente occorrono gamberi freschi e di buona qualità.

    Ingredienti

    Ingredienti Fusilli con i gamberi

    • 500 g. di gamberi freschi
    • una dozzina di pomodorini maturi
    • 1/2 bicchiere di vino bianco profumato
    • sale q.b.
    • 500/600 g. di fusilli di pasta fresca
    • 2 spicchi di aglio
    • olio d’oliva della Riviera Ligure q.b.
    • un po’ di peperoncino rosso piccante q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Fusilli con i gamberi

    Pelate gli spicchi di aglio e metteteli in una capace padella

    Lavate i pomodorini, tagliateli a metà o in quattro parti e metteteli nella padella, con un po’ di olio d’oliva extra vergine e del sale.

    Unite un pochino di peperoncino rosso piccante.

    Fate cuocere a fuoco vivo per una decina di minuti. Apriamo una parentesi sulla pelle dei pomodorini; in genere noi preferiamo lasciarla visto che è ricca di licopene, sostanza molto benefica per la salute. Se proprio non la sopportate, pelate prima i pomodorini tuffandoli in acqua bollente, oppure con una pinza da cucina eliminate parte delle pelli mentre i mezzi pomodorini cuociono.

    Lavate i gamberi sotto l’acqua corrente, eliminate parte delle antenne e delle zampette per evitare di ritrovarle nel sugo, e gettateli nella padella con i pomodori.

    Fate cuocere per qualche minuto e poi bagnate con il vino bianco.

    Finite di cuocere, ma attenzione ci vogliono complessivamente una decina di minuti.

    Cuocete i fusilli in abbondante acqua salata, scolateli e gettateli nella padella con il sugo di gamberi.

    Completate con un filo d’olio, e fate saltare la pasta un minuto.

    Ovviamente potete usare anche altri tipi di pasta fresca, e se aumentate la quantità di gamberi questa pasta diventa un perfetto piatto unico.

    Foto di GIeGI

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti