Pasticcio di patate e vitello

    photo-full
    Tempo:
    2 h e 30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    450 Kcal/Porz
    La preparazione del pasticcio di patate e vitello richiede un po' di tempo, ma non preoccupatevi più di tanto perchè è un piatto di un' estrema semplicità; per prepararlo alla perfezione vi basterà soltanto seguire le nostre indicazioni e naturalmente portare un po' di pazienza; utilizzeremo per questo pasticcio la carne di vitello, in modo tale da rendere il piatto più leggero e per soddisfare i palati degli amanti dei cibi delicati. Invece, per accontentare i palati di chi predilige i cibi più robusti, potreste utilizzare la salsiccia di maiale al posto del vitello.

    Ingredienti

    • 600 gr di polpa di vitello tritata
    • 4 patate
    • 1 cipolla
    • 50 gr di burro
    • 5 cl di vino bianco secco
    • 3 uova
    • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
    • noce moscata q.b.
    • 4 cucchiai di pangrattato
    • 1 rotolo di pasta sfoglia fresca stesa
    • 4 cucchiai di olio
    • sale e peep q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    paticcio patate e vitello

    1. Tagliate la cipolla finemente, rosolatela in un tegame con l'olio.
    2. Aggiungete la polpa di vitello salate, pepate e lasciate insaporire per qualche minuto.
    3. Aggiungete il vino e cuocete finchè tutto il liquido sarà evaporato e spolverizzate con il prezzemolo.
    4. Lessate le patate, spellatele e mettetele nello schiacciapatate.
    5. Mettete il purè ottenuto in una terrina, alla quale unirete 30 gr di burro, 2 uova, un'abbondante spruzzata di noce moscatae il sale.
    6. In una pirofila imburrata e cosparsa di pangrattato disponete a strati alternati il purè di patate e la carne, ottenendo il primo strato di purè e l'ultimo di carne.
    7. Ricoprite il pasticcio con la pasta sfoglia al centro del quale farete un foro per far fuoriuscire il vapore.
    8. Decorate la superficie del pasticcio con ritagli di pasta sfoglia, spennellate con l' uovo sbattuto e cuocete nel forno preriscaldato a 180° per 30 minuti; servite caldo.

    Foto di Stephen Trinder

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA