Patate e peperoni

  • Commenta
  • Condividi
  • Email
  • Stampa

ricetta peperoni e patate 01

Patate e peperoni è un binomio perfetto come in questa ricetta che arriva dalla cucina calabrese (“pipi e patati” in dialetto): il gusto intenso e il colore acceso dei peperoni viene perfettamente bilanciato dalla morbida pastosità delle patate. L’abbinamento dei peperoni con le patate si ritrova in tante altre ricette delle cucine dell’area mediterranea, tra queste vi proponiamo anche l’asadillo, un piatto della cucina spagnola. Ma ricordate. in ogni caso per rendere questo matrimonio perfetto ci vuole dell’ottimo olio d’oliva extra vergine.

Ingredienti

Ingredienti per le patate e peperoni (dosi per 4 persone)

  • 2 peperoni di colori diversi (circa 1/2 kg)
  • 1/2 kg di patate
  • almeno un decilitro di olio d’oliva extra vergine
  • sale q.b.

ricetta peperoni e patate 01

Preparazione

  1. Pelate le patate e tagliatele a fette spesse circa 1 cm.

    ricetta peperoni e patate 01

  2. Pulite poi i peperoni, eliminando i semi e i filamenti bianchi all’interno, poi tagliateli a striscioline larghe circa un cm. Lavate bene il tutto.

    ricetta peperoni e patate 01

  3. Versate l’olio in una capace padella (scegliete la più grande che avete), e fatelo scaldare; un decilitro è la dose minima di olio, ma se non vi preoccupate di calorie e grassi usatene fino a due decilitri.

    ricetta peperoni e patate 01

  4. Versate le patate e i peperoni nella padella e fateli cuocere a fuoco medio, girandoli di tanto in tanto, fino a quando saranno cotti; ci vorrà circa una mezzoretta.

    ricetta peperoni e patate 01

  5. Togliete le verdure dalla padella scolandole bene dall’eccesso di olio; salatele e servitele a temperatura ambiente.

    ricetta peperoni e patate 01

L’asadillo, ricetta spagnola di patate e peperoni
Ingredienti per 4 persone

  • 3 peperoni di colori diversi (circa 750 grammi)
  • 750 gr di patate (sceglietele tutte della stessa misura)
  • 75 ml di olio d’oliva extra vergine
  • 18 olive nere
  • 2 spicchi grandi di aglio
  • 1 peperoncino rosso piccante
  • mezzo cucchiaino di cumino
  • un chiodo di garofano
  • un limone
  • pepe in grani q.b.
  • sale grosso q.b.

Preparazione

  1. Lavate e asciugate i peperoni, deponeteli in una teglia o in una pirofila assieme agli spicchi di aglio vestiti (cioè con la buccia). Infornate nel forno caldo a 175 gradi, e fate cuocere fino a quando i peperoni saranno ben abbrustoliti, ricordandovi di girarli di tanto, e di togliere l’aglio quando sarà cotto.

  2. Togliete dal forno coprite il tutto con un foglio di alluminio, e lasciate raffreddare.

  3. Pulite i peperoni eliminando la buccia, i filamenti bianchi e i semi; nel fare questo raccogliete i succhi che verranno prodotti e passateli attraverso un colino a maglie fitte. Tagliate i peperoni a striscioline e metteteli da parte.

  4. Pestate in un mortaio il chiodo di garofano, il peperoncino rosso, il cumino, alcuni grani di pepe, un po’ di sale grosso, e gli spicchi di aglio cotti al forno con i peperoni privati della buccia. Unite uno o due cucchiai di succo di limone, i succhi prodotti dai peperoni al momento della pulitura e l’olio d’oliva, mescolate per ottenere una salsina omogenea.

  5. Nel frattempo cuocete le patate in una pentola di acqua fredda ben salata; scolatele, fatele intiepidire, poi sbucciatele e tagliatele a fette regolari.

  6. Deponete al centro di un piatto da portate o di una ciotola grande le striscioline di peperone, circondatele con le fette di patate, nappate con la salsina e decorate con le olive nere.

Gio 12/07/2012 da

Commenta

Ricorda i miei dati

I commenti possono essere soggetti a moderazione prima della pubblicazione, pertanto potreste non vederli direttamente online non appena li inviate. Se ritenuti idonei, verranno comunque pubblicati entro breve.

Pubblica commento
Seguici