Fusilli di Farro e moscardini

Fusilli di Farro e moscardini

     

    Non è molto difficile ultimamente trovare la pasta fatta con alternative al grano: quella di farro è un esempio buonissimo, ma nei supermercati trovate moltissima varietà. Questo piatto unico è adatto a chi sta seguendo un regime calorico ristretto, perchè integrato con una macedonia di frutta, forma un pasto completo e leggero.

    Ingredienti

    Ingredienti Fusilli di Farro e moscardini

    • fusilli di farro g 80
    • 2 carciofi  
    • succo di limone q.b.
    • aneto fresco q.b.
    • 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
    • moscardini già puliti g 80
    • pomodori secchi g 50
    • aceto q.b.
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Fusilli di Farro e moscardini

    Fate lessare per 30 minuti i moscardini in acqua salata, a cui avrete aggiunto un cucchiaino di aceto e un pizzico di aneto fresco. Intanto pulite i carciofi e cuoceteli in acqua bollente, leggermente salata e acidulata con poco succo di limone, per circa 15 minuti. Fate bollire dell’acqua e cuocetevi i fusilli per circa 11 minuti, ricordandovi di aggiungere, a un minuto dalla fine della cottura, i pomodori secchi a striscioline. Scolate la pasta e conditela con l’olio, i moscardini, i carciofi tagliati a spicchi e poco aneto fresco per aromatizzare.

      VOTA:
      4.4/5 su 4 voti