Involtini di sogliola

    photo-full
    Questo secondo di pesce può essere l’ideale per sentirsi appagati ma rimanere leggeri, perché sfrutta le proprietà del pesce, lasciandole intatte grazie all’uso della cottura al vapore, ma lo insaporisce con il gusto delle cozze.

    Ingredienti

    • 500 g di filetti di sogliola
    • 200 g cozze spurgate
    • 100 ml vino bianco
    • prezzemolo
    • 2 spicchi di aglio
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • sale e pepe q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Lavate, pulite e tritate il prezzemolo e intanto mettete a bollire una pentola sulla quale disporrete il cestello per la cottura a vapore. Preparate i filetti: lavateli, asciugateli, cospargeteli con parte del prezzemolo tritato e arrotolateli su se stessi; disponeteli poi sul cestello e cuoceteli per 10-12 minuti.
    Intanto dedicatevi alle cozze: sciacquatele bene e fatele aprire in una padella su fiamma alta.

    Mi raccomando scartate sempre le cozze che non si aprono! Scolatele, fatele raffreddare un po’ (…altrimenti vi ustionate!) e poi sgusciatele. Filtrate tre o quattro volte l’acqua di fondo che i molluschi hanno emesso e conservatela perché è molto saporita.
    In una padella rosolate nell’olio l’aglio sbucciato e schiacciato e poi sfumate con il vino. Infine aggiungete l’acqua delle cozze e il prezzemolo rimasto e fate raddensare la salsa per qualche minuto.
    Nel piatto da portata disponete gli involtini e tutto attorno le cozze e condite il tutto con la salsa appena preparata. Il piatto risulterà saporito, gustoso e leggero!

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI