Canederli con i fagioli

    photo-full
    I canederli sono una specialità trentina, a base di pane raffermo ammorbidito nel latte ed amalgamato ad altri ingredienti, ottima da servire come antipasto o secondo. Esistono tante varianti di questa preparazione come quella con i fagioli che stiamo per proporvi. Si prepara un impasto con cui si formano delle pallottole grosse quanto una prugna e si lasciano cuocere nell'acqua bollente (senza farle raggiungere il bollore), o nel brodo.

    Ingredienti

    • 500 gr di fagioli bianchi
    • 7 panini raffermi
    • latte
    • sale
    • 2 uova
    • 1 cipolla
    • prezzemolo
    • 40 gr di margarina
    • 40 gr di farina
    • 2 cucchiai di salsa di pomodoro
    • maggiorana
    • pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    1) Mettete a bagno i fagioli la sera prima; bolliteli per 1 ora e 10 minuti nella stessa acqua.  

    2) Spezzettate i panini e metteteli in una terrina.

    Bollite il latte con una presa di sale e versatelo sui panini, facendoli macerare bene. 

    3) Strizzate i panini, incorporate le uova, la cipolla, il prezzemolo e metà dei fagioli passati al setaccio. Mescolate, formate delle palline e cuocetele per 20 minuti in acqua bollente. 

    4) Preparate la salsa: sciogliete la margarina, unite la farina, diluite con l'acqua dei fagioli e bollite per 5 minuti. Aggiungete la salsa di pomodoro, la maggiorana e il pepe.  

    5) Ponete i restanti fagioli nella salsa preparata. Servite ben caldo. 

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI