Gamberi avvolti nella pasta kataifi

    photo-full
    La ricetta per i gamberi avvolti nella pasta kataifi è un piatto gustoso, semplicissimo da realizzare, ma che vi potrete concedere non troppo spesso, perchè si tratta di un antipasto (o se preferite secondo piatto) fritto. La preparazione è originale perchè utilizzeremo la pasta kataifi, una pasta composta da tanti filamenti intrecciati tra di loro ed utilizzata nella cucina greca per preparare ricette sia dolci che salate. La kataifi non è facilmente reperibile nei supermercati; per questo vi consiglio di cercarla nei reparti dedicati alla cucina internazionale degli ipermercati.

    Ingredienti

    • 10 code di gambero
    • 100 gr di pasta kataifi
    • olio di semi q.b.
    • 10 fette di pancetta tagliata finemente o prosciutto cotto
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Pulite le code di gambero prestando attenzione ad eliminare anche il filo nero che troverete sul dorso del gambero; lavate i gamberi con cura con dell'acqua fredda ed asciugateli. 

    Arrotolate la fettina di prosciutto o di pancetta attorno alle code di gambero e poi la pasta kataifi fino a ricoprire totalmente i gamberi, facendo attenzione a stringerla e farla aderire bene. 

    Friggete i gamberi in una padella con l'olio di semi caldo, scolateli e lasciate che si assorba l'olio in eccesso sulla carta da cucina.  

    Foto da:
    www.istablefortwo.com

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA