Brodo freddo al Porto

Brodo freddo al Porto

    Oggi prepareremo la ricetta per il brodo freddo al Porto. Tutti pensano che cuocere un buon brodo sia cosa estremamente semplice. Si prepara da sè, è vero, però prima di tutto bisogna saper scegliere la carne adatta, che può essere polpa o muscolo, a seconda che la preferiate magra o venata con un po’ di grasso. Inoltre con questa preparazione potrete godervi questo gustoso secondo piatto anche d’estate, facendo il pieno di proteine (sprigionate dalla carne), di acqua, vitamine e sali minerali, fondamentali soprattutto con il caldo di questi giorni.

    Ingredienti

    Ingredienti Brodo freddo al Porto

    • 1 carota
    • 1/2 cipolla
    • prezzemolo q.b.
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Brodo freddo al Porto

    Mettete la carne di vitello e di manzo in una pentola con dell’acqua fredda, aromatizzatela con il sedano, una carota, un po’ di prezzemolo e con una cipolla che avrete precedentemente arrostito sul fuoco (darà sapore e colore al brodo).

    Aggiungete 2-3 pomodorini se vi dovesse piacere un brodo più colorito; quindi lasciate raffreddare il brodo e sgrassatelo.

    Infine unite un bicchiere di liquore Porto per ogni litro di brodo e servite.

    VOTA:
    4.5/5 su 5 voti