Caffè con il liquore

Caffè con il liquore

    Il caffè con il liquore, variante dell‘irish coffee, è perfetto per chiudere in maniera coreografica una cena, soprattutto se lo si prepara in tavola. Oltre a whisky si possono usare altri liquori che da soli sono molto forti, perchè stemperati nel caffè zuccherato e addolciti dalla panna.

    Ingredienti

    Ingredienti Caffè con il liquore

    • caffè lungo 6 dl
    • 2 dl scarsi di whisky o cointreau, grand marnier, drambuie o tia maria
    • 9 cucchiaini di zucchero
    • 2 dl scarsi di panna

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Caffè con il liquore

    Sciacquate i bicchieri in acqua calda e poi asciugateli rapidamente. Versate in ognuno 1/4 del liquore scelto, poi zuccherate con 1 cucchiaino e 1/2 di zucchero; aggiungete il caffè bollente e mescolate fino a che lo zucchero non sarà sciolto.

    Mettete un cucchiaino a testa in giù sul bicchiere e versate molto lentamente sul dorso 1/4 di panna , in modo che galleggi sul caffè. Ripetere l’operazione con gli altri bicchieri. Non mescolate, ma lasciate che gli ospiti bevano il caffè bollente attraverso la panna.

    Lo zucchero è necessario non solo per il gusto ma anche per tenere la panna a galla. Nel caso la panna scenda, mescolate e servite lo stesso.

    Foto da:

    www.cocktailia.com

    www.kostosupermercado.com

    www.tophatwines.com

    VOTA:
    4.1/5 su 5 voti