NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Olio aromatico

    photo-full
    Oggi pensavo che quando andiamo al ristorante e chiediamo dell’olio, spesso ci portano dei deliziosi oli aromatizzati con erbette e spezie che sembrano fatti apposta per la nostra portata. E allora perché non farceli da soli questi buonissimi oli? Sono facilissimi da preparare e anche economici e daranno ai nostri piatti quel famoso tocco in più.

    Ingredienti

    • 1 litro di olio extravergine di oliva
    • Due rametti di finocchio selvatico
    • Circa 5-7 foglie di alloro
    • 2 cucchiai di pepe nero in grani
    • 1 cucchiaio di semi di cumino
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Lavate bene una bottiglia di vetro, l’ideale sarebbe la bottiglia di vetro dei succhi di frutta da un litro o qualcosa di simile. Lasciatela asciugare bene.

    Mettete 1 litro di olio extravergine di oliva nella bottiglia, e poi aggiungete i rametti di finocchio selavatico, se non li avete potete mettere i semini di finocchio, le foglie di alloro, il pepe e il cumino. Chiudete bene la bottiglia e lasciate macerare per almeno 50 giorni al buio.

    Quando ne avrete utilizzato circa la metà potete aggiungere ancora olio, in modo che miscelandosi con quello rimasto che a questo punto sarà molto forte darà olio aromatico ancora per un po’ di portate. Non ripetete quest’operazione per più di 5 volte perché man mano le erbe tenderanno a perdere i loro aromi originali e l’olio risulterebbe poco aromatizzato.
    Quest'olio è particolarmente indicato per gli arrosti e i bolliti di carne.

    Foto da: www.misya.info, nonsoloprimi.myblog.it, www.bauer-erbespezie.com, www.librizziacolori.it, www.abagnomaria.blogosfere.it, www.ilcomuneinforma.it

    Olio aromatico
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA