Charlotte al cioccolato fondente

    photo-full
    La charlotte, di origine francese, è un dolce al cucchiaio o torta fredda, consistente di un involucro di biscotti savoiardi o Pan di Spagna che racchiudono una crema, in questo caso una mousse al cioccolato fondente (ma ne esistono varianti di tutti i tipi). Una delizia al cioccolato, che può anche essere preparata il giorno prima. Al momento di servirla decoratela o preparare una crema inglese di accompagnamento, oppure per rendere il tutto più facile della panna montata.

    Ingredienti

    • 250 g cioccolato fondente
    • 40 g biscotti savoiardi
    • 100 g burro a dadini
    • 5 uova (separate tuorli e albumi)
    • 150 ml latte
    • 1 cucchiaio cacao amaro in polvere
    • 1 cucchiaio zucchero a velo
    • 1 presa di sale
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    Fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato a pezzi e, una volta fuso, toglietelo dal fuoco, aggiungetevi 4 cucchiai d’acqua, il burro e lo zucchero a velo. Amalgamate bene, fate intiepidire e poi unite i tuorli, mescolando.
    Montate a neve ferma gli albumi con la presa di sale e poi uniteli delicatamente al composto di cioccolato, mescolando dal basso verso l’alto con un mestolo.
    Rivestite uno stampo per charlotte (alto a tronco di cono) con la pellicola trasparente.
    In una ciotola unite il cacao al latte e bagnatevi velocemente i savoiardi, disponendoli poi a foderare il fondo e le pareti dello stampo.
    Versate metà della crema al cioccolato, ricoprite con uno strato di biscotti e poi trasferite la restante crema e chiudete con i biscotti.
    Coprite con la pellicola e fate raffreddare in frigo per almeno 3 ore.

    Infine sformatela e servitela fredda. Potete decorare con ciuffi di panna montata.

    Foto di antoniofurno

     
     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA