Pesce con il pesto rosso

Pesce con il pesto rosso

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
2 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    Il pesce con il pesto rosso è una saporita ricetta della cucina economica, perché vi permette di realizzare un piatto gustoso con i pesci freschi meno pregiati dal punto di vista commerciale, oppure con del pesce surgelato. Comunque se usate il pesce surgelato controllate la sua provenienza evitando il famigerato pangasio e il pesce persico del lago Tanganika. Noi nelle foto abbiamo utilizzato delle cosidette “povere” salpe, che in questo periodo sono ottime, mentre in altre stagioni hanno una sapore di erba.

    Ingredienti

    Ingredienti Pesce con il pesto rosso per due persone

    • 2 porzioni di pesce ridotto in filetti
    • un pochino di prezzemolo e basilico fresco
    • 1 o 2 spicchi di aglio
    • peperoncino rosso piccante (opzionale)
    • 4 pomodorini maturi
    • qualche cappero sotto sale
    • olio d’oliva extra vergine q.b.
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pesce con il pesto rosso

    Le due salpe utilizzate nella foto ricetta, sono state acquistate dai pescatori di Noli (SV) appena pescate.

    Preparate il pesto rosso frullando i pomodorini privati dei semi, il basilico e il prezzemolo puliti e lavati, l’aglio sbucciato e tagliato a pezzetti, i capperi (eliminando solo il sale in eccesso), il peperoncino rosso piccante (se lo usate) e dell’olio d’oliva.

    Cuocete rapidamente il pesce in una padella con un filo d’olio.

    Deponete i filetti di pesce cotti nei piatti individuali.

    Completate con il pesto rosso.

    Questo pesto rosso può essere usato anche per rendere speciale delle semplici fettine di petto di pollo grigliate, oppure per preparare delle bruschette o dei crostini per l’aperitivo.

    Foto di shuunyanet

    FOTO DI GIeGI

    VOTA:
    4.2/5 su 5 voti

    Speciale Natale