Sardine croccanti

Sardine croccanti

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
330 Kcal/Porz

    Le sardine croccanti, ma qualcuno le chiama sarde, sono una gustosa ricetta, perfetta anche per chi non ama il pesce e i bambini, visto che non ci sono lische. È un piatto assolutamente salutare visto che usa le sardine ricche di grassi buoni, poi si aggiungono solo delle verdure, pochissimo sale e un goccio di olio, quindi ottimo anche per chi è a dieta; e la croccante crosticina è fatta con i corn flakes, e quind adatta anche ai celiaci. E per concludere non dimentichiamo che le sardine sono un pesce molto economico.

    Ingredienti

    Ingredienti Sardine croccanti per quattro persone

    • 1 kg. di sardine
    • corn flakes q.b.
    • sale q.b.
    • 2 mazzi di bietole da taglio o erbette
    • olio d’oliva extra vergine q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Sardine croccanti

    Pulite le sardine eliminando la testa e le interiora (potete comunque chiedere al vostro pescivendolo di farlo per voi).

    Lavatele con cura sotto l’acqua corrente.

    Con pazienza eliminate anche la lisca e la coda (questo è più difficile farselo fare).

    Pulite e lavate le bietole.

    Cuocetele in un tegame coperto senza aggiungere nulla, lasciandole abbastanza al dente.

    Ungete con un filo d’olio una teglia e spolveratela con dei corn flakes sbriciolati.

    Ricoprite il fondo della teglia con delle sardine. Spolverate con pochissimo sale.

    Distribuite sopra uniformemente le bietole dopo averle strizzate e tagliuzzate grossolanamente, condite anch’esse con un pizzico di sale.

    Ricoprite con le sardine rimaste con il lato argenteo in alto e spolverate il tutto con abbondanti corn flakes sbriciolati.

    Cuocete nel forno caldo a 180 gradi per 20/25 minuti.

    Servite a piacere caldo o tiepido.

    FOTO DI GIeGI

    VOTA:
    3/5 su 3 voti