Triglie alle olive

Triglie alle olive

    Una preparazione semplice e veloce per esaltare il gusto delicato delle triglie. Provatela se siete in vacanza e riuscite ad acquistare delle triglie freschissime direttamente dalle barche dei pescatori. Accompagnate da riso bianco, o cous cous o anche con delle patate lessate le triglie alle olive diventano un bel piatto unico.

    Ingredienti

    Ingredienti Triglie alle olive

    • 4 o 8 triglie, a seconda delle dimensioni
    • 1 o 2 spicchi di aglio sbucciati
    • mezzo bicchiere di vino bianco secco, di ottima qualità (non nel cartone)
    • sale q.b.
    • 80 g. di olive nere piccole (possibilmente taggiasche)
    • 1 ciuffo di prezzemolo
    • 4 cucchiai di olio d’oliva extra vergine

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Triglie alle olive

    Squamate con cura le triglie, pulite, lavate ed asciugatele.

    Tritate finemente il prezzemolo e mettetelo da parte.

    In un tegame capace di contenere le triglie in un solo strato, fate rosolare l’aglio con l’olio.

    Mettete le triglie nel tegame e fate cuocere 5 minuti.

    Bagnate con il vino.

    Aggiungete il prezzemolo e le olive, e fate cuocere altri 5 minuti.

    Aggiustate di sale.

    Servite, accompagnando eventualmente con riso in bianco, cous cous o patate lesse. Se preferite un intingolo meno liquido, potete addensarlo spolverandolo con un po’ di farina, o con una puntina di Maizena sciolta in un cucchiaio di acqua.

    VOTA:
    4.6/5 su 4 voti