Petto di tacchino all’arancia

Petto di tacchino all’arancia

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
240 Kcal/100gr

    Vi proponiamo la ricetta del petto di tacchino all’arancia come secondo piatto per una cena leggera e sfiziosa. La preparazione è assolutamente semplice, prevedendo la cottura dei petti di tacchino in padella, e poi della salsa all’arancia nella stessa padella con succo di limone e Porto. Al contrario di altre ricette di tacchino o pollo agli agrumi, come il tacchino al mandarancio, per esempio, non è prevista la presenza di farina o maizena nella ricetta, ma solo nel caso che il sughetto non si addensi.

    Ingredienti

    Ingredienti Petto di tacchino all’arancia per quattro persone

    • 4 fette di petto di tacchino
    • il succo di una arancia grossa o di due più piccole
    • 4 cucchiai di vino Porto
    • Pepe q.b.
    • 2 cucchiai di olio di oliva
    • il succo di mezzo limone
    • Sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Petto di tacchino all’arancia

    Mettete l’olio in una padella e fate cuocere le fette di tacchino per una decina di minuti, da ambo i lati.

    Una volta cotte toglietele dalla padella e tenetele in caldo.

    Nella stessa padella versate il succo dell’arancia e del limone, e il Porto, salate e pepate.

    Fate andare il liquido a fiamma alta fino a farlo restringere.

    Aggiungete un pochino di farina per aiutare ad addensare.

    Rimettete le fette di petto di tacchino in padella e fate insaporire per un paio di minuti, girando la carne di tanto in tanto.

    Servite il tacchino caldo ricoperto della salsetta.

    Foto di Micaela & Massimo

    VOTA:
    4.6/5 su 5 voti