Pollo in vinaigrette con melagrana

Pollo in vinaigrette con melagrana

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
350 Kcal/Porz

    Il petto di pollo si presta a tantissime preparazioni, spesso facili e leggere. Oltre che di piatti semplici può essere, con l’aggiunta di pochissimi ingredienti, protagonista di un secondo raffinato e originale, da preparare in poco più di mezz’ora e di estrema facilità. In questa caso basterà qualche chicco di melagrana a rendere originale e anche colorato il piatto. Potrebbe essere anche un’idea per servire un secondo facile per San Valentino, perfetto anche per i neofiti della cucina.

    Ingredienti

    Ingredienti Pollo in vinaigrette con melagrana per quattro persone

    • 2 petti di pollo
    • 1 piccola cipolla
    • timo q.b.
    • aceto di mele q.b.
    • 1 limone tagliato a rondelle
    • 1 cespo di lattuga
    • 2 spicchi di aglio
    • 2 foglie di alloro
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • 1 melagrana
    • 1 cespo di radicchio rosso
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Pollo in vinaigrette con melagrana

    Mettete in una casseruola i petti di pollo con la cipolla divisa in quarti, le foglie di alloro, il timo e gli spicchi di aglio, coprite con 3 tazzine di olio, una di aceto e salate.

    Mettete il coperchio e fate cuocere per 15 minuti a fuoco lento, poi spegnete e lasciate raffreddare.

    Intanto lavate la lattuga e il radicchio, lasciate da parte 4 foglie di lattuta e riducete il resto a listarelle sottili, poi sgranate la melagrana.

    Sgocciolate i petti di pollo e tagliateli a fettine sottili, sistemateli nei piatti a raggiera e irrorate con il fondo di cottura.

    Guarnite con striscioline di lattuga e radicchio, melagrana e fettine di limone e usate le foglie intere di lattuga per decorare ciascun piatto.

    Foto di Wingz

    VOTA:
    4.4/5 su 5 voti