Polpette di melanzane

Polpette di melanzane

Tempo:
2 h e 30 min
Difficoltà:
Media
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
640 Kcal/Porz

    Le polpette di melanzane sono un piatto davvero particolare e insolito: invece delle solite polpette con ricetta classica, sono un’alternativa davvero sfiziosa da presentare a cena. Ovviamente queste polpette devono essere fritte, ma per chi è a dieta diamo anche la ricetta light delle polpette di melanzane al forno. Se invece pensate che queste polpette vegetariane siano poi poco nutrienti, non preoccupatevi perchè qui trovate anche una ricetta per delle gustose polpette di melanzane e carne.

    Ingredienti

    Ingredienti Polpette di melanzane per quattro persone

    • 2 melanzane grandi circa 1 kg
    • 1 o 2 spicchi d'aglio
    • una manciata abbondante di parmigiano grattugiato, o pecorino grattugiato o un misto dei due
    • olio di arachide q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Polpette di melanzane

    Sbucciate le melanzane tagliatele a pezzi, cospargetele di sale e mettetele a perdere acqua in un colapasta.

    Sciacquatele con cura, poi lessatele brevemente in acqua bollente, scolatele nuovamente e strizzatele.

    Pulite il prezzemolo e l’aglio, lavateli e tritateli finemente.

    Riunite in una ciotola la polpa delle melanzane, le uova, il formaggio grattugiato, ed il trito di aglio e prezzemolo, poi salate e pepate.

    Mescolate il tutto con cura.

    Mettete l’impasto a riposare in frigorifero per un’oretta.

    Formate delle polpette aventi le dimensioni di grosse uova, passatele nel pangrattato, e friggetele in abbondante olio di arachide ben caldo.

    Mettetele a perdere l’eccesso di olio su della carta da cucina.

    Spolverate di sale e servite subito.

    Tagliate le melanzane a pezzi, lessatele in acqua salata, scolatele, e strizzatele bene.

    Unite alle melanzane, il pane bagnato in poco latte e strizzato, l’uovo, il basilico lavato, asciugato e strappato con le mani, un po’ di sale e di pepe.

    Mescolate bene il tutto.

    Formate delle palline con il composto, passatele nel pan grattato, poi adagiatele su una teglia ricoperta di carta forno, e completatele con un filo d’olio.

    Cuocetele nel forno caldo a 180 gradi per 10 minuti.

    A piacere unite all’impasto di queste polpette del formaggio fondente tagliato a dadini, per esempio provolone o caciocavallo.

    Lavate le melanzane, tagliatele a pezzetti e fatele cuocere in acqua bollente salata per una decina di minuti.

    Sgocciolatele bene, strizzatele cercando di eliminare tutta l’acqua e tritatele.

    Riunite in una ciotola le melanzane, la carne macinata, il formaggio, le uova, un paio di cucchiai di pangrattato e il prezzemolo lavato e tritato.

    Lavorate il composto con le mani per amalgamarlo per bene, quindi salatelo.

    Formate delle polpette rotonde abbastanza piccole e schiacciatele leggermente.

  • Intanto in una padella scaldate l’olio e friggetevi le polpettine.

  • Scolatele su carta da cucina per asciugare l’unto in eccesso e servite.

    Foto di Clarita82, thepinkpeppercorn

    VOTA:
    4.9/5 su 8 voti