Polpette di quinoa con il Bimby

    Polpette di quinoa con il Bimby
    Tempo:
    40 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    6 Persone
    Calorie:
    230 Kcal/Porz
    Le polpette di quinoa con la ricetta per il Bimby costituiscono una possibile proposta per un secondo vegetariano. A base di quinoa, alimento prezioso per le proprietà nutritive dalle quali è caratterizzato, di carote e patate nonché di curry, mix di spezie capace di conferire un aroma inconfondibile, sono ancora più semplici da portare in tavola grazie all'aiuto del robot multifunzione. Da poter cuocere sia in forno che in padella, possono essere accompagnate da un contorno di verdure cotte sulla griglia o da una insalata mista. In ogni caso sono in grado di regalare un pasto completo, sano e leggero ma per nulla triste. Tra le ricette delle polpette questa merita assolutamente di essere portata in tavola.

    Ingredienti

    Ingredienti Polpette di quinoa con il Bimby per sei persone
    • 600 gr di acqua
    • 300 gr di quinoa
    • 1 cipolla
    • 1 patata piccola
    • 100 gr di carote
    • 40 gr di olio extravergine di oliva
    • curry qb
    • pangrattato qb
    • sale e pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Polpette di quinoa con il Bimby
    1. Iniziate sciacquando la quinoa sotto il getto dell’acqua fredda corrente più volte.
    2. Scolatela bene con un colino a maglie fitte e tenetela da parte.
    3. Trasferite all'interno del boccale del Bimby l’acqua e la quinoa: impostate una cottura della durata di 20 minuti a 100°C, velocità Soft antiorario.
    4. Una volta trascorso questo tempo scolate la quinoa cotta con lo stesso colino a maglie fitte e fatela raffreddare.
    5. Nel frattempo inserite nel boccale svuotato la cipolla: azionate 5 secondi a velocità 8.
    6. Unite quindi 20 gr di olio e la carota precedentemente raschiata e tagliata a pezzi grossi: continuate per 3 minuti a 100°C, velocità 1.
    7. Unite adesso 50 gr di acqua ed impostate una durata di 2 minuti a 100°C, velocità 1.
    8. Aggiungete la patata precedentemente lavata, pelata e tagliata a pezzi: fate cuocere per 7 minuti a 100°C velocità 1.
    9. Unite infine la quinoa cotta in precedenza, perfettamente sgocciolata e l'oli rimasto: continuate per 30 secondi a velocità 7, spatolando.
    10. Ottenuto un composto omogeneo fatelo raffreddare leggermente, quindi prelevatelo e create delle polpette di piccole dimensioni.
    11. Passatele nel pangrattato distribuito su un piatto piano e mettetele a friggere in un tegame ampio con poco olio.
    12. Proseguite fino a completa doratura e scolatele su carta assorbente da cucina.

    Varianti

    Le polpette di quinoa con il Bimby possono essere cotte al forno, per un risultato decisamente più leggero. Trasferitele in una teglia rivestita di carta forno, irroratele con poco olio di oliva e fatele cuocere a 180 °C per circa 20 minuti, 30 se più grandi.

    Numerose sono le altre possibili varianti, una di queste, le polpette di quinoa e ceci, prevede l'aggiunta di tali legumi in sostituzione delle patate. Unitene 100 gr già lessi, il risultato sarà caratterizzato da un gusto pieno ed avvolgente.

    Anche le polpette di quinoa e melanzane possono rappresentare delle degne sostitute. Fate cuocere in forno una melanzana media fino a quando diventa morbida. Fatela raffreddare e prelevatene la polpa, quindi unitela al composto seguendo il procedimento che trovate sopra.

    Da provare sono anche le polpette di quinoa e zucchine con il Bimby e quelle con gli spinaci. Sono entrambe perfette per fare mangiare la verdura a chi solitamente non ne vada matto, bambini compresi.

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA