Polpette di quinoa e ceci

Polpette di quinoa e ceci

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Calorie:
210 Kcal/Porz

    La ricetta delle polpette di quinoa e ceci al forno può costituire un’idea sfiziosa per diverse occasioni. Se ottime risultano per un aperitivo con amici, si prestano ad essere inserite nel menù di una cena etnica in compagnia o, ancora, ad essere proposte come secondo piatto sano, specie se cotte al forno, e proteico. La quinoa, erroneamente ritenuta un cereale, è in realtà una pianta erbacea povera di calorie e priva di glutine, ma ricca di sostanze nutritive di grande importanza. Tra le ricette delle polpette queste, oltre ad essere leggere, sono anche vegetariane.

    Ingredienti

    Ingredienti Polpette di quinoa e ceci

    • 125 gr di quinoa
    • 1/2 spicchio di aglio
    • prezzemolo fresco qb
    • pangrattato qb
    • 250 gr di ceci lessi
    • 1 uovo
    • curry qb
    • olio extra vergine di oliva qb

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Polpette di quinoa e ceci

    Iniziate la preparazione sciacquando la quinoa sotto il getto dell’acqua corrente molto accuratamente. Scolatela e tenetela da parte.

    Versate in una pentola capiente abbondante acqua e ponetela sul fornello.

    Accendete la fiamma e portate a bollore.

    In una padella antiaderente versate poco olio di oliva ed una volta caldo unite la quinoa: fatela tostare per 2 minuti.

    Spegnete la fiamma sotto la padella e, una volta che l’acqua nella pentola avrà raggiunto il bollore, unite la quinoa.

    Fatela cuocere per 15 minuti, fino a quando i gusci che ricoprono i granelli si saranno aperti, quindi scolatela e fatela raffreddare.

    Frullate i ceci con il mixer, prelevate il composto ottenuto ed unitelo alla quinoa.

    Aggiungete anche l’uovo, il prezzemolo fresco sminuzzato, l’aglio tritato ed il curry in polvere.

    Regolate di sale e pepe e, nel caso in cui il composto dovesse risultare troppo liquido, unite del pangrattato.

    Mescolate ancora e create delle palline della grandezza di una noce.

    A questo punto passatele nel pangrattato e procedete con la cottura.

    Fatele friggere in una padella ampia con abbondante olio di semi ben caldo fino a doratura.

    Una volta pronte scolatele su un piatto rivestito con della carta assorbente da cucina per fare assorbire l’unto in eccesso, quindi servitele subito.

    Varianti

    Oltre che in padella le polpette di quinoa e ceci possono essere cotte al forno. Distribuitele su una pirofila unta di olio, irroratele ancora con un filo e trasferitele in forno caldo a 180 °C per circa 20-25 minuti, mescolandole almeno una volta.

    La ricetta si presta a numerose varianti costituendo una pietanza veramente versatile. Una di queste è rappresentata dalle polpette di quinoa e patate, da ottenere unendo all’impasto, al posto dei ceci, un paio di patate medie, precedentemente lesse e pelate, quindi passate con uno schiacciapatate. In tal caso potrete aromatizzare il composto con del basilico e della curcuma.

    Le polpette di quinoa e zucca, indicate per il periodo autunnale, sono molto amate. Anche in questo caso la preparazione è semplice. Non dovrete fare altro che fare cuocere la zucca, a pezzi grossi, all’interno del forno, quindi tirarla furori, schiacciarla con una forchetta e procedere come sopra.

    Da non sottovalutare sono anche le polpette di quinoa e lenticchie, preparazione vegetariana ricca di proteine e particolarmente indicata per i vegetariani e per gli sportivi. Vi basterà sostituirle ai ceci e seguire il procedimento che trovate sopra.

    Nel caso in cui non abbiate in casa i legumi, ma non vogliate rinunciare a tale preparazione, potrete optare per le polpette di quinoa e farina di ceci, altrettanto semplici da realizzare.

    VOTA:
    4.3/5 su 6 voti