Polpette di quinoa

Polpette di quinoa

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
185 Kcal/Porz

    Le polpette di quinoa sono un delizioso secondo piatto o un antipasto vegetariano, nustriente, leggero e originale, con il quale impararete a conoscere la quinoa, un cereale senza glutine, che rende queste polpette adatte anche ai celiaci. Potete prepararle con la più svariata varietà di verdure o con legumi, con le uova o senza nell’impasto, potete ricoprirle con semi di sesamo o fiocchi d’avena per dare un tocco di croccantezza alla polpetta, potete servirle con un’insalata o altre verdure grigliate o al vapore. Se poi non avete problemi di intolleranza al posto della farina di mais potete ricoprire le polpette con del pangratatto.

    Ingredienti

    Ingredienti Polpette di quinoa per quattro persone

    Ricetta e preparazione

    Come fare le Polpette di quinoa

    polpette di quinoa

    Sciacquate la quinoa più volte sotto l’acqua corrente.

    Mettetela in una pentola con il doppio del peso di acqua e fate cuocere per 12-15 minuti dal bollore.

    Nel frattempo lavate e sbucciate la carota, la patata leggermente sbollentata e la cipolla, poi grattugiatele

    Una volta cotta mettetela quinoa in una ciotola, aggiungete le verdure, il formaggio tagliato a piccoli pezzi, un uovo, sale, pepe e basilico o prezzemolo, secondo il vostro gusto.

    Impastate e ricavate delle palline che passerete nella farina di mais e nei fiocchi di avena o semi di sesamo.

    Mettetele in una teglia rivestita con carta forno, cospargetele con un filo d’olio e cuocete in forno a 180° per 20 minuti.

    Variante:

    In alternativa potete friggere le polpette di quinoa in padella con poco olio.

    Foto di Nicole

    VOTA:
    4.7/5 su 3 voti