Pomodori ripieni al forno

    Pomodori ripieni al forno
    Tempo:
    30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    125 Kcal/Porz
    La ricetta dei pomodori ripieni al forno è un classico della cucina italiana, un contorno sfizioso e goloso, un'idea facile e veloce da poter presentare anche come antipasto. Il ripieno è molto semplice ma saporito, con pangrattato, parmigiano, aglio, prezzemolo, basilico e la polpa dei pomodori, che lo rendono più morbido, il che fa contrasto con la croccantezza della gratinatura in superficie. Se vi piacciono i pomodori potete proporli anche ai vostri bambini, con questa preparazione, una delle tante ricette di contorni con le verdure, li incuriosirete e sicuramente saranno contenti anche loro di mangiare un piatto gustoso, vi chiederanno il bis. In generale vi consigliamo questo contorno leggero anche se avete ospiti, sono buoni anche freddi se li preparate per un buffet.

    Ingredienti

    Ingredienti Pomodori ripieni al forno per quattro persone
    • 4 pomodori grandi e non troppo maturi
    • 50 gr di parmigiano grattugiato
    • 100 gr di pangrattato
    • 2 spicchi d'aglio
    • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    • 1 ciuffo di prezzemolo
    • qualche foglia di basilico
    • sale e pepe
    Ricettari correlati Scritto da

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Pomodori ripieni al forno
    1. Lavate e tagliate i pomodori in due metà.
    2. Estraete la polpa e mettetela da parte.
    3. Lavate le erbe e tritatele grossolanamente.
    4. Preriscaldate il forno a 180°.
    5. Preparate un composto con il parmigiano grattugiato, il pangrattato, l'aglio tritato, il prezzemolo e il basilico.
    6. Unite anche la polpa dei pomodori, salate, pepate e lasciate riposare per 10 minuti.
    7. Farcite i pomodori scavati con questo ripieno.
    8. Mettete i pomodori in una pirofila con l'olio e infornate per 10-12 minuti.
      Consiglio:

      Suggeriamo di corpargere i pomodori con un ulteriore velo di pangrattato per una gratinatura più croccante.

    9. Servite i vostri pomodori ripieni al forno su un letto di insalata.

     

    Variante non vegetariana

    Se volete arricchire i vostri pomodori ripieni al forno, potete provare ad aggiungere 100 gr di prosciutto cotto, a dadini o tritato, o se preferite, andrà bene anche della pancetta dolce o affumicata, il vostro contorno non sarà più vegetariano e anche un pochino più calorico.

    Altre varianti

    Qualora preferiate invece un contorno sempre vegetariano, aggiungete della mozzarella nel ripieno o sopra lo stesso, i vostri pomodori saranno fondenti e squisiti. Questa operazione è possibile anche per la versione con i salumi, per un piatto proprio appetitoso, che forse andrà bene da presentare anche come antipasto. Potete inoltre variare le erbe per il ripieno, per esempio usando la menta fresca o del rosmarino con la salvia, e anche aggiungere due cucchiaini di succo di limone.
     

    Abbinamenti ideali

    Senza dubbio questi pomodori ripieni al forno sono sfiziosi e andranno bene per accompagnare sia la carne che il pesce, consigliamo secondi piatti semplici, così da bilanciare la particolarità del contorno, per esempio un'orata al forno, un branzino al sale, o un pollo marinato alla piastra e un carpaccio di manzo con grana e rucola.
     

    Conservazione

    Potete preparare questi pomodori ripieni al forno anche il giorno prima per poi scaldarli, basterà tenerli coperti con carta di alluminio nella loro pirofila. Se li volete conservare per più tempo, in un contenitore ermetico andranno bene anche dopo due giorni.
     

    Foto di elenapatriarca

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA