Pomodori ripieni di mozzarella

Pomodori ripieni di mozzarella

Tempo:
20 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
220 Kcal/Porz

    La ricetta dei pomodori ripieni di mozzarella è una delle più apprezzate durante la bella stagione quando tali ortaggi, che più di tutti gli altri vengono utilizzati in cucina, possono essere impiegati nella preparazione di svariate pietanze allettanti. I pomodori ripieni di mozzarella freddi risultano, così, ideali sia per i buffet che come antipasto semplice e leggero. Possono, ancora, andare a costituire un’idea poco impegnativa per il secondo piatto, senza contare il fatto che i bambini ne vadano matti. Vedrete come non solo non faranno i capricci, ma come addirittura chiederanno il bis. Poco male, sono talmente freschi ed invitanti che sarebbe un peccato privarli di una simile coccola. Tra le ricette con i pomodori questa potrebbe salvarvi in occasione di auto inviti a pranzo o a cena inaspettati.

    Ingredienti

    Ingredienti Pomodori ripieni di mozzarella per quattro persone

    • 4 pomodori di media grandezza
    • sale e pepe
    • origano secco
    • 250 gr di mozzarella
    • basilico fresco
    • olio extra vergine di oliva

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Pomodori ripieni di mozzarella

    Aprite la confezione della mozzarella e tagliatela a dadini.

    Fatela riposare all’interno di un colino per circa 30 minuti, in modo da farle perdere il liquido in eccesso.

    Adesso lavate bene i pomodori ed asciugateli.

    Eliminate il peduncolo e tagliateli a metà nel senso della larghezza con l’aiuto di un coltello, dopo averli posti su un tagliere.

    Adesso svuotatene l’interno con un cucchiaino o con lo stesso coltello.

    Salateli e trasferiteli su un piatto da capolvolti.

    Tagliate la polpa ricavata a dadini e raccoglietela in una ciotola.

    Conditela con olio, sale, pepe, orginano secco e basilico fresco spezzettato.

    Suggerimenti:

    Per rendere il ripieno più ricco potreste unire uno o due cucchiai di maionese

    Unite la mozzarella a cubetti oramai asciutta.

    Mescolate bene ed utilizzate quanto ottenuto per farcire i pomodori tenuti da parte.

    Con l’aiuto di un cucchiaino riempiteli fino al bordo.

    Trasferiteli in un vassoio e guarniteli a piacere con una fogliolina di menta fresca.

    Conservate in frigo fino al momento di portare in tavola o serviteli subito.

    Varianti

    Una variante è rappresentata dagli insuperabili pomodori ripieni di mozzarella e prosciutto. Dopo avere tagliato a cubetti la prima, sminuzzate (o tagliate a dadini) 100 gr del secondo e riuniteli in una ciotola. Conditeli con la polpa ricavata dal pomodoro, del basilico, del sale, del pepe e tanto olio, ed utilizzate quanto ottenuto per farcire gli ortaggi.

    Che ne dite di provare i pomodori ripieni di mozzarella e pesto? Anche questi super facili e pronti in 5 minuti, non prevedono altro che una farcitura a base di tale latticino fresco e la salsa genovese più famosa che ci sia.

    A chi prediliga un piatto più sostanzioso consigliamo, invece, i pomodori ripieni di riso e mozzarella. Lessatene 100 gr e dopo averlo scolato e fatto raffreddare mescolatelo con la polpa del pomodoro, del sale, del pepe e la mozzarella a cubetti: più semplice di così! Non fate mancare un mix di erbe aromatiche tritate, che farà la differenza.

    I pomodori ripieni di tonno e mozzarella, infine, rappresentano una delle versioni più amate. Prediligete del tonno sott’olio di qualità in tranci, altrimenti perchè non optare per quello fresco appena saltato in padella con poca salsa di soia? Successo assicurato.

    Come conservarli

    Potrete conservare i pomodori in frigorifero per due giorni al massimo, opportunamente avvolti con della pellicola trasparente per alimenti o dentro un contenitore ermetico.

    Foto | Larry

    VOTA:
    4.5/5 su 5 voti