Purè di mele

    photo-full
    Tempo:
    40 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    50 Kcal/Porz
    Il purè di meleè facilissimo da fare, insolito, è particolarmente adatto ai sostanziosi piatti di carne che si preparano durante le festività. Lo consigliamo per accompagnare gli insaccati cotti (come lo zampone e il cotechino) e gli arrosti di maiale, ma anche i volatili grassi come anatre ed oche. Un'ottima alternativa al classico purè, assolutamente da provare!

    Preparazione

    puree

    1. Lavate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a fette.
    2. Cuocetele in un tegame, aggiungendo un pò d'acqua, con i chiodi di garofano, lo zucchero, la buccia del limone e il succo di mezzo limone.
    3. Una volta cotte, passatele al passaverdura.
    4. Servite il purè di mele subito e ben caldo.

    Consiglio:

    Se volete un tocco di speziato unite alle mele in cottura il bastoncino di cannella.

    Varianti

    In alternativa potreste provare il purè al basilico dall'insolito colore verde, ottimo per accompagnare i secondi piatti di carne. I più tradizionalisti non esiteranno a scegliere le classiche patate in purè, che piaceranno sicuramente a tutti.

    Foto di Mick Telkamp

    Pure di mele
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA