Quadrucci all’uovo in brodo di gallina con cicoria selvatica

    photo-full
    Classica ricetta per Pasqua con i suoi simboli: l'uovo la rinascita, il grano "corpo" di Cristo che risorge. Se non gradite il brodo di gallina potete usare anche quello classico di manzo oppure quello vegetale. La cicoria selvatica di solito viene venduta direttamente dai contadini. In alternativa usate quella coltivata.  

    Preparazione

    in una ampia pentola sistemate la carne tagliata a pezzi, la carota affettata, la cipollina sminuzzata. Salate e fate cuocere per 40 minuti a fuoco lento e con il coperchio.

    Quando la carne sarà cotta levatela dalla pentola e mettetela da parte. Filtrate il brodo e portatelo a bollore, aggiungete la cicoria ben lavata e sminuzzata e lasciate cuocere per circa 15 minuti e fino a quando la cicoria si sia ammorbidita. Calate la pasta e portatela a cottura. Servire subito in tavola ben caldo aggiungendo per ogni piatto una manciata di formaggio e un pò di pepe se piace.

    Nota: la carne ben coperta e conservata in frigo può essere utilizzata per altre ricette.

    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI
    DALLA CUCINA