Quiche alla crema speziata di piselli

Quiche alla crema speziata di piselli

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
316 Kcal/Porz

    La quiche alla crema speziata di piselli è una particolare torta salata ottima da servire come antipasto, o tagliata a piccoli pezzetti per un aperitivo primaverile. Questa ricetta è originale nel sapore e nell’odore grazie alla selezione e all’accostamento degli ingredienti alle spezie: oltre a piselli e patate, è necessario considerare semi di cumino, coriandolo, menta e zenzero con lime e peperoncino piccante.

    Ingredienti

    Ingredienti Quiche alla crema speziata di piselli per quattro persone

    • 250 gr farina
    • 50 gr di mandorle tritate
    • 300 gr piselli sgusciati
    • 3 albumi d'uovo
    • 1cucchiaio olio d'oliva
    • 1 cucchiaino menta tritata
    • 1 lime
    • Sale q.b.
    • 125 gr di burro
    • Sale q.b.
    • 200 gr patate
    • 1 cucchiaio semi di cumino
    • ½ cucchiaio coriandolo
    • 2 fettine zenzero
    • 1 peperoncino verde piccante tritato

    Ricetta e preparazione

    Come fare la Quiche alla crema speziata di piselli

    Preparate la pasta lavorando la farina con le mandorle, il burro a dadini e una presa di sale, unendo l’acqua fredda necessaria a ottenere una pasta omogenea.

    Dopo averla amalgamata, fatela riposare in frigorifero avvolta in una ciotola, coperta da carta pellicola per almeno mezz’ora.

    Nel frattempo in una padella fate tostare il cumino e il coriandolo.

    Unite poi lo zenzero tritato, le patate, dopo averle precedentemente sbucciate e tagliate a dadini, i piselli che avrete sgusciato, la scorza grattugiata del lime, 200 ml di acqua calda e un bel pizzico di sale.

    Fate stufare per almeno 20 minuti. Quando tutte gli ingredienti saranno ben amalgamati frullateli.

    Poi amalgamatevi il peperoncino, la menta e infine gli albumi montati.

    Tirate fuori dal frigorifero la pasta, stendetela sottilmente foderando una teglia imburrata. Riempite con il ripieno.

    Cuocete in forno caldo a 180° C per 45 minuti circa.

    Foto di karen quinn

    VOTA:
    4.3/5 su 2 voti