Ravioli con la borragine

    photo-full
    Tempo:
    50 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    290 Kcal/Porz
    La borragine o borrago è una pianta erbacea che cresce fino a 1000 metri di altitudine e ha fiori meravigliosi di un colore blu-violaceo. Si può trovare in tutta l'Italia meridionale e sulle colline soleggiate. Viene impiegata molto in cucina e va consumata preferibilmente cotta. In questa ricetta prepariamo insieme i ravioli con borragine, un piatto tipico della Liguria che non prevede condimento, solo una spolverata di parmigiano. Noi li prepariamo unendo alla borragine della ricotta fresca e condieremo il piatto con una salsa di noci.

    Ingredienti

      Per i ravioli:
    • 150 gr di farina 00
    • 50 gr di semola di grano duro rimacinata
    • 2 uova
    • 20 gr di borragine
    • Per il ripieno:
    • 70 gr di borragine
    • Sale q.b.
    • Olio q.b.
    • 120 gr di ricotta
    • Per il condimento:
    • 10 gr di burro
    • 20 gr di noci
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    ravioli con la borragine

    1. Lavate la borragine, tagliatela a striscioline e fatela cuocere con un poca acqua e il sale per 10 minuti circa.
    2. Fatela freddare e tritatela finemente.
    3. Sulla spianatoia fate la fontana con le farine e le uova, unite anche la borragine ed impastate bene, coprite con un telo e fate riposare circa 30 minuti.
    4. Per il ripieno cuocete la borragine con un filo d’olio e un pizzico di sale verde, per 10 minuti.
    5. In una ciotola mettete la ricotta, la borragine (fatta raffreddare e tritata), il parmigiano e regolate di sale, amalgamate bene.
    6. Stendete la pasta, sistemate dei ciuffetti di ripieno e coprite con altra pasta, tagliate con uno stampino con la forma che più preferite.
    7. In una padella grande da contenere i ravioli, fate fondere il burro, unite le noci tritate e lasciate andare per 7-8 minuti.
    8. Nel frattempo cuocete i ravioli in abbondante acqua salata, versateli nella padella, insieme a poca acqua di cottura e fate mantecare un paio di minuti, servite subito.
    9. Consigli:

      A piacere potete unire parmigiano reggiano e pinoli.

     

    Potete provare anche queste ricette dei ravioli in fatta casa: ravioli con la burrata, ravioli bergamaschi e i ravioli di carne genovesi.
     
    Foto di Suzie Ridler

    Speciale Natale

    VEDI ANCHE
    TOP VIDEO
    RICETTE PIU' POPOLARI