Ravioli di pesce con ragù di gamberi

Ravioli di pesce con ragù di gamberi

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
272 Kcal/Porz

    Un elegante e raffinato primo piatto di ravioli, che potrete anche servire come gustosa alternativa per il pranzo di Natale, anche se fate attenzione perchè non tutti potrebbero gradire il sapore del finocchio. Se non avete tempo di farli potete usare anche i ravioli confezionati.

    Ingredienti

    Ingredienti Ravioli di pesce con ragù di gamberi per quattro persone

    • 800 gr di ravioli di pesce
    • 600 gr di gamberi
    • brandy q.b.
    • 1 spicchio di aglio
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • pepe q.b.
    • 1 finocchio
    • finocchietto q.b.
    • vino bianco secco q.b.
    • 1 noce di burro
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Ravioli di pesce con ragù di gamberi

    ravioli di pesce con ragu di gamberi

    Sgusciate i gamberi e mettete le carcasse in una padella a rosolare con un filo di olio e lo spicchio di aglio spellato.

    Fate insaporire un minuto, poi bagnate con mezzo bicchiere di vino bianco e bagnate con due cucchiai di acqua.

    Cuocete per 5 minuti poi filtrate il liquido ottenuto.

    Tagliate il finocchio a cubetti, scottatelo un minuto in acqua bollente, poi scolatelo e mettetelo in una padella con il burro a rosolare.

    Unite le code di gambero tritate grossolanamente e qualche pezzetto di finocchietto tagliuzzato (che potete sostituire con la barba del finocchio).

    Cuocete per 5 minuti con fiamma media, poi irrorate con mezzo bicchierino di brandy e regolate di sale.

    Intanto cuocete i ravioli in acqua bollente salata, rovesciateli nella padella con il ragù di gamberi, bagnate con il liquido filtrato, pepate e servite immediatamente.

    Consigli:

    Decorate il piatto con rametti di finocchietto.

    VOTA:
    4.4/5 su 5 voti