Riso al forno

Riso al forno

Tempo:
1 h
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
347 Kcal/Pers

    Il riso al forno dalle mie parti è uno dei classici piatti pronti che si acquistano nelle rosticcerie, ovviamente questo primo piatto preparato a casa è molto più economico e nutriente, tra l’altro è una ricetta molto semplice in cui possiamo decidere noi il condimento che preferiamo.

    Ingredienti

    Ingredienti Riso al forno per quattro persone

    • 400 gr di riso Carnaroli
    • 2 uova
    • Olio
    • Prosciutto
    • Fontina o Provola
    • Salsa di pomodoro
    • 1 cipolla
    • Sale
    • Parmigiano
    • Pepe

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Riso al forno

    Sbucciate la cipolla, lavatela con l’acqua calda, così non comincerete a piangere, e fatela a fettine sottili, se avete dei bambini o siete come che non sopporto i pezzettini di cipolla in mezzo alla salsa, frullatela molto finemente.

    Prendete un tegame o una padella piuttosto capiente e mettete un filo d’olio e il sale, fate scaldare qualche minuto e aggiungete la cipolla, e se volete un po’ di origano e di pepe.

    Fate soffriggere per circa 10 minuti, la cipolla deve appena dorarsi e poi aggiungete la salsa di pomodoro e fate cuocere per circa 25 minuti mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno.

    Assaggiate la salsa e se occorre aggiungete ½ cucchiaino di zucchero, di solito i bambini adorano la salsa un po’ più dolce.

    Mettete un pentolino sul fuoco per fare le uova sode.

    In un’altra pentola mettete dell’acqua salata, portate a bollore e versate il riso e fatelo cuocere seguendo le indicazioni sulla confezione.

    Quando le uova saranno pronte, sbucciatele e fatele a fettine sottili, io ho usato l’attrezzo apposito, ma con un coltello ben affilato viene bene lo stesso.

    Scolate il riso e aggiungete la salsa che avete preparato, mettendone un po’ da parte in una ciotolina, mescolate bene e se volete aggiungete 4 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato.

    Preparate le fettine di prosciutto e fate a cubetti la fontina o la provola o qualunque formaggio preferite o avete in casa, pur che sia dal sapore delicato e non eccessivamente stagionato.

    Prendete una teglia e rivestitela di carta da forno lasciando ai margini un po’ di carta, così sarà molto più semplice estrarre il riso quando sarà pronto, e non rischierete di farlo spezzare.

    Mettete un po’ di riso e pressatelo bene soprattutto ai bordi, poi mettete uno strato di uova, uno di prosciutto e uno formaggio a cubetti.

    Coprite con dell’altro riso e sopra mettete un altro po’ di formaggio a cubetti e tanto parmigiano.

    Mettete la teglia in forno per 20 – 25 minuti a 180°C, e poi se occorre accendete il grill per qualche minuto per farlo gratinare.

    Sollevate il risotto afferrandolo dalla carta da forno, mettetelo in un piatto da portata e pian piano sfilate la carta da forno in modo da non farlo spezzare.

    Tagliatelo a fettine, e servitelo mettendo sopra un po’ della salsa che avete preparato.

    Foto da EndlessJune

    VOTA:
    4/5 su 6 voti