Riso basmati al curry

Riso basmati al curry

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
4 Persone
Calorie:
175 Kcal/100gr

    La ricetta del pollo basmati al curry è davvero facile e veloce, otterrete un contorno profumato e speziato per i vostri secondi piatti di carne, pesce o verdure e, se abbonderete con le porzioni, potrete invece mangiare questo delizioso riso come primo piatto leggero, anche da portare in ufficio per il pranzo, andrà bene tiepido se non disponete di un microonde per scaldarlo. In alternativa vi consigliamo anche il riso basmati alla curcuma, che andrà bene anche per i bambini, in quanto non è piccante.

    Ingredienti

    Ingredienti Riso basmati al curry per quattro persone

    • 240 gr di riso basmati
    • 2 cucchiaini colmi di curry
    • erba cipollina q.b.
    • la parte verde di 4 cipollotti
    • olio extravergine di oliva
    • sale q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Riso basmati al curry

    Lavate il riso e fatelo bollire in acqua salata, lasciandolo un minuto indietro di cottura.

    Nel frattempo in un tegame fate appassire leggermente con olio bollente la parte verde dei cipollotti tagliati a pezzetti di 3 cm circa.

    Aggiungete un mestolo di acqua e il curry, fate stufare per 3 minuti.

    Scolate il riso e unitelo all’intingolo preparato nel tegame e saltatelo per due minuti.

    Servite il vostro riso aggiungendo una spruzzata di erba cipollina tagliata fine.

    Questa ricetta è strettamente collegata a quella del riso basmati con pollo, un piatto un po’ diverso dal solito pollo al curry con riso, assaggiatela!

    Foto di Dry Wonton Mee

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti