Riso basmati alla curcuma

Riso basmati alla curcuma

Tempo:
30 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
2 Persone
Calorie:
364 Kcal/Porz

    Prepariamo insieme il riso basmati con la curcuma, un primo piatto speziato che può diventare anche un piatto unico se aggiungiamo carne di pollo o pesce.

    La curcuma è un a spezia dal colore giallo intenso, molto famosa in India, ma anche nella cucina mediorientale e del sud-est asiatico, dove viene impiegata in molte ricette alimentari e mediche. Le sue qualità e proprietà sono moltissime, in particolare la predisposizione a contrastare le infiammazioni interne al nostro organismo. In questa ricetta la curcuma darà un bel colore al riso basmati, cucinato con le zucchine.

    Ingredienti

    Ingredienti Riso basmati alla curcuma per due persone

    • 150 gr di riso basmati
    • 4 zucchine
    • mezza cipolla
    • sale, olio e pepe nero q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Riso basmati alla curcuma

    Tagliate mezza cipolla a fettine sottili.

    Pulite le zucchine e tagliatele a la julienne.

    Versate tutto in una padella con un filo d’olio d’oliva e lasciate ammorbidire con un poca acqua.

    Mescolate e saltate il tutto per circa 15 minuti a fuoco medio.

    A parte cuocete il riso basmati in acqua.

    Appena sarà cotto unite la curcuma a piacere (massimo tre cucchiaini per una colorazione intensa).

    Unite il tutto alle zucchine cotte, aggiungendo un trito di prezzemolo.

    Mescolate facendolo saltare velocemente sul fuoco, spegnete e aggiungete una spolverata di pepe e un ultimo giro d’olio.

    Ecco altre ricette per gustare al meglio il riso basmati: provatelo con il pollo o semplicemente al limone ma cotto al vapore.

    Foto di Gagandeep Sapra

    VOTA:
    3.7/5 su 6 voti