Risotto alla monzese

Risotto alla monzese

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
3 Persone
Calorie:
480 Kcal/Porz

    Il risotto alla monzese è una gustosa variante del risotto alla milanese, infatti oltre allo zafferano in questo caso di usa la salsiccia, quella fresca che viene venduta a nastro. Noi lo abbiamo arricchito ancora con della salsiccia a pezzetti in modo da trasformarlo in un piatto unico, e per questa ragione anche le porzioni sono abbondanti. È inutile ripetere che per un buon risultato occorre un ottimo riso da risotti e della salsiccia di buona qualità, non troppo grassa o troppo aromatizzata.

    Ingredienti

    Ingredienti Risotto alla monzese per tre pesone

    • 200 g. di riso da risotto
    • 1/2 cipolla
    • brodo di carne q.b.
    • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
    • un manciata di parmigiano grattugiato
    • 250 g. di salsiccia fresca
    • pochissimo olio d’oliva extra vergine
    • 1 bustina di zafferano oppure un pizzichino di zafferano in pistilli
    • sale e pepe q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Risotto alla monzese

    Per prima cosa preparate il brodo oppure riscaldate il brodo se era già pronto.

    Tritate la cipolla.

    Fate stufare a fuoco dolce la cipolla tritata con un goccio di olio e unendo dell’acqua poco alla volta (in questo modo la cipolla non brucerà e rimarrà dolce e delicata).

    Eliminate il budello a 150 g. della salsiccia e sbriciolatela.

    Quando la cipolla sarà tenera alzate il fuoco e unitevi la salsiccia sbriciolata.

    Fatela cuocere mescolando fino a quando non sarà più rosa.

    Gettate il riso e fatelo tostare mescolando, fino a quando non diventerà traslucido.

    Bagnate con il vino bianco e fatelo sfumare completamente.

    Continuate la cottura aggiungendo il brodo caldo un mestolo alla volta.

    Quando il riso sarà quasi cotto unitevi lo zafferano.

    Nel frattempo cuocete la salsiccia rimasta in una padella con un filo d’olio, o se preferite nel microonde per 2 o 3 minuti a potenza massima coperto.

    Quando il riso sarà cotto, toglietelo dal fuoco, aggiungete il parmigiano (e a piacere il sughetto di cottura della salsiccia), mescolate e lasciate riposare un minuto.

    Distribuite il risotto in due piatti.

    Completate con la salsiccia cotta a parte e servite subito.

    Foto di Anna Mayer

    FOTO DI GIeGI

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti