Risotto con salmone fresco

Risotto con salmone fresco

Tempo:
40 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
2 Persone
Calorie:
425 Kcal/Porz

    Oggi il primo piatto per una cenetta romantica di San Valentino è a base di cestini di risotto con salmone fresco. Si tratta di un piatto molto gustoso e leggero, ma anche molto carino da vedere, dovendo comporre dei cestini di risotto al salmone da passare al forno. Non è un piatto propriamente afrodisiaco per gli ingredienti che presenta (i molluschi sono per esempio molto afrodisiaci) ma è un primo piatto romantico e delicato sia nei colori che nel sapore, rendendo speciale una cenetta con il vostro partner accompagnata da un bel bicchiere di vino bianco e magari a lume di candela.

    Ingredienti

    Ingredienti Risotto con salmone fresco per due persone

    • 200 gr di riso
    • 1 scalogno
    • Burro q.b.
    • 2 cucchiai di olio di oliva
    • Pepe
    • 100 gr di salmone fresco
    • 50 ml di vino bianco secco
    • Brodo vegetale q.b.
    • Sale

    Ricetta e preparazione

    Come fare il Risotto con salmone fresco

    Tritate lo scalogno e fatelo dorare in 2 cucchiai di olio di oliva in un tegame capiente.

    Unite il riso e fatelo tostare per qualche minuto, fate sfumare il vino bianco a fiamma alta e unite un paio di mestoli di brodo.

    Mescolate spesso aggiungendo brodo vegetale fino a quasi cottura del riso.

    Unite i pezzetti di salmone e mescolate per bene, unendo un poco di burro per far mantecare.

    Con un cucchiaio riempite 4 cestini di alluminio con il riso, coprite con un fiocco di burro e infornate a 180° in forno preriscaldato per una decina di minuti.

    Sfornate, lasciate intiepidire e capovolgete i cestini di riso nei singoli piatti, cercando di non far rompere la composizione e spolverizzando con pepe macinato fresco. Servite subito.

    Foto di nebulux76

    VOTA:
    4.3/5 su 3 voti