Rösti alle mandorle

    photo-full
    Tempo:
    30 min
    Difficoltà:
    Facile
    Porzioni:
    4 Persone
    Calorie:
    265 Kcal/Porz
    I rösti di patate sono un contorno semplice, facile e che di solito possono mangiare tutti, anche i bambini. Un piatto perfetto per amici che si presentano improvvisamente a cena, visto che in mezz'ora li avrete pronti. E' un piatto ideale se avete semplicemente voglia di qualcosa di diverso, sfizioso, anche se non molto leggero, infatti ogni porzione prevede circa 265 calorie. Questo piatto esiste in moltissime varianti e quella che vi suggeriamo qui è quella con le mandorle, che lo rendono un contorno più raffinato, che potrete servire in una cena anche più formale per chi è alle prime armi in cucina, vista la sua estrema facilità di preparazione.

    Ingredienti

    • 4 patate
    • mandorle 40 g
    • fecola di patate
    • 40 gr di strong>emmentaler grattugiato
    • prezzemolo q.b.
    • olio extravergine di oliva q.b.
    • sale q.b.
    • pepe q.b.
    Ricettari correlati Scritto da

    Preparazione

    rosti alle mandorle 1

    1. Sbucciate le patate, grattugiatele con una grattugia a fori grossi, quindi mettetele in una ciotola e mescolatele con l'aglio finemente tritato e le mandorle.
    2. Aggiungete quindi un cucchiaio di fecola, l'Emmentaler, sale e pepe.
    3. In una padella scaldate un cucchiaio scarso di olio e fatevi cuocere il composto fatto scendere a cucchiaiate, lasciandolo dorare per circa 5 minuti per lato.
    4. Togliete i mini rösti dal fuoco, asciugateli con della carta assorbente e cospargeteli con il prezzemolo tritato.
    5. Consigli:

      A piacere potete aggiungere anche del parmigiano reggiano.

     
    Foto di Glen MacLarty

    Pasqua 2017

     
     
     
     
     
    RICETTE PIU' POPOLARI