Salatini croccanti

Salatini croccanti

Tempo:
50 min
Difficoltà:
Facile
Porzioni:
6 Persone
Calorie:
504 Kcal/100gr

    Vi proponiamo la nostra ricetta dei salatini croccanti, per accompagnare gli aperitivi che non mancheranno nel periodo delle feste. È una ricetta molto facile e vi permetterà di preparare salatini veramente croccanti, di tanti gusti diversi, ma soprattutto veramente genuini, con una lista di ingredienti cortissima dove gli aromi artificiali, i grassi di dubbia origine ed i conservanti non ci sono proprio. Questi salatini di produzione casalinga sono anche abbastanza economici e a basso impatto ambientale, infatti dopo averli consumati non ci saranno confezioni di plastica da smaltire.

    Ingredienti

    Ingredienti Salatini croccanti per sei persone

    • 500 gr di farina
    • fior di sale q.b.
    • 125 gr di olio d’oliva extra vergine oppure di burro
    • spezie ed erbe aromatiche a piacere q.b.

    Ricetta e preparazione

    Come fare i Salatini croccanti

    Fate lo fontana con la farina sulla spianatoia (vi sconsigliamo quelle di legno che assorbono i grassi), versate al centro 100 gr di olio e un po’ di sale.

    Iniziate a lavorare l’impasto unendo l’acqua tiepida necessaria. Continuate a lavorare con energia per ottenere alla fine una pasta morbida e omogenea. Fate una palla con l’impasto e lasciatela riposare per almeno un’oretta dopo averla coperta con la pellicola alimentare.

    Riprendete la pasta e iniziate a stenderla con il matterello, in questo caso usare la Nonna Papera non è conveniente.

    Riprendete la pasta e iniziate a stenderla con il matterello, in questo caso usare la Nonna Papera non è conveniente.

    Spennellatela con l’olio, ripiegatela su se stessa e stendetela ancora con il matterello.

    Dividete la sfoglia in parti, spennellatele con l’olio, poi cospargete ciascuna con un po’ di sale e con una delle spezie.

    Ripiegate su se stesse le varie sfoglie, e stendetele ancora con il matterello. Poi cospargetele ancora una volta con del sale e con le stesse spezie usate all’interno.

    Tagliate le varie sfoglie in pezzettini usando un coltello o una rotella. Deponeteli poi su delle placche coperte di carta forno.

    Cuocete i salatini nel forno caldo a 180 gradi per circa 15 minuti, ma sorvegliate la cottura perché il tempo esatto dipende molto dallo spessore della sfoglia, comunque alla fine i salatini devono avere un del colore dorato ed essersi gonfiati.

    Toglieteli dal forno e fateli raffreddare. Conservateli per alcuni giorni in scatole di latta oppure in contenitori a chiusura ermetica.

    Foto di GIeGI

    VOTA:
    4.5/5 su 3 voti